martedì, Ottobre 4, 2022
HomeNotizie TVSamanta Togni a ruota libera: "Ecco cosa mi è successo per colpa...

Samanta Togni a ruota libera: "Ecco cosa mi è successo per colpa del mio gatto"

Samanta Togni racconta qual è la malattia che l'ha portata a perdere importanti quantità di capelli oltre che ad avere dei fastidiosi bozzi in testa. L'insegnante di Ballando con le stelle può finalmente parlarne senza risvegliare i brutti ricordi di quel periodo. Ecco di che malattia ha sofferto Samanta Togni.

Samanta Togni è presente nei ricordi dei telespettatori italiani perché sin dal 2005 è parte attiva di alcuni show del sabato sera. Tra le sue esperienze più seguite c'è quella a Ballando con le stelle. Nel 2005 la Togni partecipò insieme a Fabrizio Frizzi posizionandosi al quinto posto nella classifica finale. Dopo aver partecipato ad altre edizioni del programma - ben 12 - è stata invitata ad altre trasmissioni come La febbre del sabato sera. Inoltre, negli ultimi anni ha condotto anche diversi eventi e programmi come il Festival di Castrocaro, i Fatti vostri, Domani è Domenica.
Per quanto riguarda la sua vita privata, la Togni è stata coinvolta diverse volte in relazioni importanti. Tra i suoi compagni ricordiamo il ballerino Maksim Chmercovskiy, l'attore Iago Garcia, l'imprenditore Mirko Trappetti con il quale ha avuto un figlio. Successivamente, la Togni è stata con Daniele Mai e poi con Stefano Bettarini. Oggi è sposata con un chirurgo plastico, Mario Russo.

Samanta Togni ha vissuto un'esperienza che le ha certamente lasciato il segno, anche se guardandola non si direbbe. Infatti, la Togni ha sofferto per diverso tempo di una malattia molto fastidiosa, la tigna. La famosa insegnante di Ballando con le stelle ha contratto questa malattia in seguito al contatto ristretto con il suo gatto.

Samanta Togni: "Questa cosa mi faceva perdere i capelli"

Al tempo, la Togni si è accorta che c'era qualcosa che non andava a causa delle importanti perdite di capelli. L'insorgere di bozzi in testa è stato il campanello d'allarme definitivo. La tigna, la malattia che Samanta Togni ha contratto in seguito a un contagio dal suo gatto, può portare a bozzi e a perdite ingenti di capelli. Oltre a esserci la possibilità di prendere la tigna dei capelli, è possibile prendere anche quella della pelle.

Samanta Togni si è recata con la madre in diverse strutture finché non ha trovato i medici che hanno capito di cosa si trattasse e, anziché interventi invasivi, le hanno consigliato la cura adatta a far scomparire questa malattia. Anche se si tratta di un episodio risalente alla pre adolescenza della Togni, ancora oggi l'insegnante e ballerina ne parla. Grazie alle cure, ne può parlare mentre accarezza la sua folta chioma.

LEGGI ANCHE >>> "Milly Carlucci? Vi dico io chi è davvero", Samanta Togni spara a zero sulla conduttrice di Ballando con le Stelle