venerdì, Settembre 30, 2022
HomeNotizie TVPiero Angela, altro che studente modello! I voti sulla sua pagella al...

Piero Angela, altro che studente modello! I voti sulla sua pagella al liceo mettono i brividi

Piero Angela non ha un passato da "studente modello". Sapete che voti aveva in pagella? Rimarrete impressionati!

Piero Angela è stato uno dei più importanti divulgatori scientifici che la nostra epoca abbia conosciuto. In Italia ha rappresentato per anni il punto di riferimento per tutti coloro che sin da bambini seguivano le sue trasmissioni allo scopo di imparare qualcosa di nuovo. Storia, scienza, arte, un uomo di profonda cultura che ha lasciato il segno e che non ci resta che compiangere, ora che è scomparso.

La consolazione che rimane ai suoi numerosissimi fan è l'averci lasciato un figlio altrettanto competente, Alberto, il quale senza dubbio proseguirà le orme del padre. Come accade spesso quando un personaggio noto scompare, anche nel caso di Piero Angela sono iniziati a venir fuori i più disparati retroscena. Uno di questo riguarda la pagella che l'uomo aveva al liceo, quando era ancora un adolescente. Sapevate che non era così brillante? Forse questo è l'ennesimo messaggio che il divulgatore scientifico lancerebbe, anche adesso che è andato via: non si è mai solo un numero su una pagella. Ma andiamo a scoprire quali erano i suoi voti e qual era la materia in cui "andava peggio". Vi stupirà!

Piero Angela, ecco qual era la sua pagella alle superiori

Spesso capita che ragazzi che al liceo hanno qualche difficoltà a passare l'anno, diventino miracolosamente bravi all'università, studiando ciò che loro piace. È forse questo ciò che è successo a Piero Angela, altrimenti non si spiegherebbero le 12 lauree honoris causa e i 40 libri scritti. L'uomo ha frequentato il liceo classico D'Azeglio a Torino dal 1939 al 1947 ma non era un grande studioso: preferiva ascoltare la musica jazz.

Un anno ebbe il "debito" in cinque materie: italiano, latino, fisica, scienze e matematica. Persino nell'anno del diploma fu rimandato e riuscì a conseguire la maturità solo a settembre, diversamente dai suoi colleghi. Ma quindi quali erano i suoi voti in pagella? Ebbene, stando a quanto riportato da La Repubblica aveva tutte sufficienze e un unico 9, in educazione fisica! Insomma una pagella inaspettata ma c'è qualcosa di ancor più inaspettato.

A quanto pare Piero Angela aveva cinque in condotta! La motivazione tuttavia era abbastanza circoscritta nell'anno in cui prese questo votaccio: sembra si sia trattata di un'assenza di gruppo dei componenti della classe che furono tutti puniti con il 5 in pagella. Anche perché, a pochi mesi di distanza, almeno il numero del divulgatore scientifico si trasformò in 8. Insomma, era in fondo la persona pacata che abbiamo sempre conosciuto già dal liceo... Solo con meno voglia di studiare!

LEGGI ANCHE: Piero Angela, sul web spunta una teoria clamorosa: "Aveva fatto la quarta dose", cosa c'è di vero