mercoledì, Ottobre 5, 2022
HomeSportMario Balotelli, il calciatore svela la sua più grande passione: "Ne ho...

Mario Balotelli, il calciatore svela la sua più grande passione: "Ne ho avute tantissime"

Il calciatore italiano di origini ghanesi Mario Balotelli ha una grande passione: scopriamo insieme di che tipo 

Mario Balotelli ha una grandissima passione. Il calciatore, nato a Palermo il 12 agosto 1990, ne ha addirittura una collezione. L'attaccante italiano di origini ghanesi si è potuto permettere una collezione di questo tipo grazie alla sua fortunata carriera calcistica. Il talento del giocatore è innato: sin da piccolissimo ha, infatti, dimostrato una certa bravura. Nel 2001, a 11 anni, il calciatore ha iniziato a giocare per squadra giovanile del Lumezzane. Nel 2006, a 16 anni non ancora compiuti, è arrivato il suo esordio in prima squadra. Nel 2007 è passato all'Inter, dove ha giocato fino al 2010. Nei tre anni successivi, invece, è stato un attaccante del Manchester City.

Nel 2013 ha vestito la maglia rossonera, mentre successivamente ha giocato al Liverpool, al Nizza e poi all'Olympique Marsiglia. In seguito, è toccato al Brescia, poi al Monza e, infine, all'Adana Demirspor. Dal 2021, Balotelli gioca con la squadra turca di Super Lig, anche se un litigio con l'allenatore Vincenzo Montella ha portato il giocatore ad allontanarsi dal club turco.

Mario Balotelli e la sua più grande passione: ecco di cosa si tratta

Il calciatore palermitano dovrebbe esordire presto con la maglia del Sion, una squadra della Serie A svizzera, la Super League. In attesa del debutto con la nuova maglia, vi parliamo di un'altra passione di Mario Balotelli. La passione di cui parliamo sono le automobili di lusso. L'attaccante, negli anni, ne ha comprate varie. Nel periodo in cui ha giocato nelle due principali squadre di Milano, si è fatto notare da alcuni cittadini del capoluogo lombardo con i suoi amati gioielli. Tuttosport ha pubblicato un elenco dei bolidi di lusso che ha nel suo garage: scopriamo insieme quali sono.

I nomi che spuntano nella sua collezione sono quelli di case automobilistiche di grande importanza. L'ex attaccante del Milan, ad esempio, possiede almeno due Ferrari. Una è la F12 berlinetta e l'altra è la 458 Italia. Non solo Ferrari: il calciatore di origini ghanesi possiede anche le italianissime Lamborghini Aventador e Maserati Granturismo MC Stradale. Uscendo dall'Italia, nel suo garage troviamo la Audi R8, le Nissan GT-R e GT-R Nismo e anche la Bentley Continental GT. Insomma, tutte auto davvero meravigliose e anche molto costose. Chissà quali altre fantastiche vetture comprerà in questi anni, durante il periodo nella FC Sion.

LEGGI ANCHE>>>Mario Balotelli, dopo la lite con Montella arriva la clamorosa decisione: è ufficiale