lunedì, Gennaio 30, 2023
HomeCuriositàVuoi un bagno sempre pulito e profumato anche se non hai le...

Vuoi un bagno sempre pulito e profumato anche se non hai le finestre? Fai così

Un bagno profumato anche senza finestre: ecco un semplice trucco per dire addio per sempre al cattivo odore. Successo assicurato!

Il bagno, si sa, è una delle stanze più difficile da pulire fino in fondo. È anche, insieme alla cucina, la stanza dove più facilmente si diffondono i cattivi odori, che non sempre sono facili da eliminare. La difficoltà aumenta quando il bagno non è dotato di finestre o, comunque, queste sono troppo piccole. Avere un bagno sempre profumato e pulito diventa davvero un'impresa quando non è possibile tenerlo sufficientemente arieggiato. Ci sono, però, alcuni semplici trucchi grazie ai quali riuscirete nella vostra impresa in poco tempo e con il minimo sforzo.

Ci sono almeno tre metodi infallibili che vi faranno dimenticare le giornate passate a spruzzare continuamente il deodorante per ambienti. I tre trucchi che vi stiamo per svelare richiedono pochissimo tempo, uno sforzo minimo e pochissimi soldi. Provateli tutti e tre e poi scegliete il vostro preferito. Siamo assolutamente sicuri che non potrete più farne a meno. Siete pronti a scoprire i tre trucchi? Eccoli!

Tre infallibili metodi per un bagno sempre profumato

Il primo prevede l'utilizzo della carta igienica. Ebbene sì, versando poche gocce di olio essenziale su un rotolo e riponendolo su uno scaffale il vostro bagno sarà profumatissimo in pochissimo tempo! Per il secondo metodo, invece, è necessario acquistare un barattolo di vetro e soprattutto una confezione di bicarbonato di sodio. Tra i mille usi del fantastico e bianchissimo sale, c'è anche quello di deodorante alternativo. Come riporta FormatoNews.it, infatti, basta riempire il barattolo di vetro con il bicarbonato di sodio e aggiungere 10-15 gocce di olio essenziale. Chiudete il barattolo e copritelo con una garza. Il profumo avvolgerà subito l'intero ambiente e durerà per ben 48 ore!

Ultimo, ma non per importanza, è il metodo che prevede l'utilizzo delle piante aromatiche. Prendete delle piante aromatiche secondo la vostra preferenza e riponetele in alcuni sacchetti. I sacchetti dovranno poi essere posizionati in diversi angoli del bagno...et voilà! Sarà profumatissimo in men che non si dica. Siamo sicuri che questi metodi convinceranno anche voi. Ricordate, però, di tenere sempre il bagno igienizzato lavandolo con i vostri prodotti preferiti. I tre metodi che vi abbiamo suggerito non possono sostituire il detersivo e lo strofinaccio, ma sono un aiuto ulteriore per avere un bagno ancora più profumato, anche se mancano le finestre!

LEGGI ANCHE>>>Occhio alle gambe scoperte d'estate: questo problema di salute è dietro l'angolo