giovedì, Ottobre 6, 2022
HomeCuriositàAvete i talloni screpolati? Dite addio alle creme costose, basta una banana...

Avete i talloni screpolati? Dite addio alle creme costose, basta una banana per risolvere il problema!

Vi vergognate di andare a mare perché avete i talloni screpolati ma non sapete come fare per curare i vostri piedi? C'è un rimedio molto veloce, semplice e a costo zero. Ecco quale

Se durante l'inverno i talloni screpolati sono un problema perché possono provocare una sensazione di fastidio e dolore, in estate è ancora peggio. Il motivo, in questo caso, è anche di natura estetica: molte persone non se la sentono, infatti, di indossare le scarpe aperte o di camminare a piedi nudi in spiaggia. Questo perché chi ha i talloni screpolati potrebbe vergognarsi dei propri piedi e, quindi, esitare a mostrarli.

Fortunatamente ci sono tanti metodi per risolvere il problema. Numerose sono le creme che alleviano immediatamente il fastidio o il dolore e in poco tempo rendono i piedi lisci e morbidi. Creme contro i calli, contro i duroni, contro i talloni screpolati: ce n'è davvero per tutti i gusti. Questi prodotti, però, possono costare anche parecchi soldi e chi soffre costantemente di questo problema potrebbe avere problemi ad acquistare prodotti del genere in grande quantità. Alcuni, inoltre, potrebbero essere allergici ad alcuni componenti delle creme oppure, mossi da ragioni etiche, potrebbero decidere di non comprare una certa tipologia di prodotti. Per fortuna esiste un metodo economico, veloce e bio al 100% per dire addio al fastidioso problema.

Una banana per i talloni screpolati

L'ingrediente principale da utilizzare per il composto di cui vi stiamo per parlare è un frutto molto comune e che si può trovare praticamente tutto l'anno: la banana. Come riporta FormatoNews.it, infatti, la banana può risolvere il problema dei talloni screpolati in men che non si dica. Basta schiacciarne metà, aggiungere dello zucchero, e poi massaggiare i piedi con il fluido ottenuto. Questo avrà un potere esfoliante contro le cellule morte e sarà capace di accelerare il processo di rigenerazione. Dopo aver massaggiato delicatamente la parte interessata e aver lasciato agire il composto, si può procedere al risciacquo.

FormatoNews consiglia, a questo punto, di creare un altro composto che servirà come nutriente per la pelle. Basterà mescolare dell'olio alle mandorle dolci e del bicarbonato e massaggiare di nuovo i talloni con il prodotto ottenuto. Per finire, immergete due cucchiai di olio d'oliva in un bicchiere riempito con il succo di mezzo limone. Aggiungete un cucchiaio di bicarbonato, mescolate, e versate pian piano il succo sul tallone, massaggiandolo. Risciacquatelo e vedrete che la vostra pelle si sarà già ammorbidita. Dopo aver ripetuto il procedimento una volta al giorno per qualche giorno potrete dire addio ai talloni screpolati, garantito!

LEGGI ANCHE>>>Vuoi ascelle al top? Strofina un limone proprio lì e vedrai che benefici!