venerdì, Agosto 19, 2022
HomeNotizie TVMarco Liorni, clamorosa sorpresa a Reazione a Catena: “Non era mai successo!”,...

Marco Liorni, clamorosa sorpresa a Reazione a Catena: “Non era mai successo!”, i dettagli

È successo l'impensabile nell'ultima puntata di Reazione a Catena. Il conduttore Marco Liorni è rimasto letteralmente basito: "È clamoroso!"

Reazione a Catena è il programma estivo per eccellenza. Appena inizia la stagione calda, infatti, L'eredità lascia il posto a questo amatissimo gioco televisivo. Il debutto del game show preserale di Rai 1 è datato 2007: inizialmente, la trasmissione era condotta da Pupo, ma con il passare degli anni il timone è passato nelle mani di diversi conduttori. Prima è toccato a Pino Insegno, poi ad Amadeus e a Gabriele Corsi. Dal 2019, è invece Marco Liorni a guidare il gioco dell'estate.

Nato a Roma il 6 agosto 1965, Marco Liorni è un amatissimo conduttore e autore televisivo. Il suo esordio in tv risale al 1995, quando fu scelto per condurre il programma Cronaca nera sull'emittente GBR. Nel 1996 è approdato a Mediaset, dove è stato prima inviato e poi conduttore del rotocalco Verissimo. Uno dei suoi ruoli più importanti è sicuramente stato quello di inviato del Grande Fratello: dal 2000 al 2007 ha raccontato ai telespettatori tutti i segreti degli inquilini della casa più famosa d'Italia. Nel 2009 ha debuttato in Rai come co-conduttore del programma Il treno dei desideri - I sogni son desideri insieme a Caterina Balivo. Dal 2009 non ha mai abbandonato Mamma Rai: attualmente, oltre a Reazione a Catena, il presentatore romano conduce ItaliaSì!.

Caos a Reazione a Catena: la reazione di Marco Liorni

E a proposito di Reazione a Catena, la puntata di ieri è stata davvero memorabile. Durante la sfida finale tra i due gruppi di concorrenti è successo l'impensabile. Ma andiamo con calma. Durante la cosiddetta Intesa vincente, il gioco in cui si decide chi degli sfidanti diventa campione in carica, i Pinza e fichi e i Ricci e poveri hanno lottato fino alla fine, dimostrando la loro intesa. Entrambi i gruppi di concorrenti hanno totalizzato dieci punti, e quindi il conduttore ha annunciato lo spareggio. Vince lo spareggio il gruppo che riesce a indovinare la parola in meno tempo possibile. Ed è proprio qui che è successo qualcosa di davvero clamoroso.

Gli sfidanti hanno indovinato la parola in soli due secondi: praticamente un record quasi imbattibile. Eppure, i campioni in carica, e cioè i Pinza e fichi, sono riusciti a sconfiggerli indovinando la parola in un solo secondo. "È incredibile!" ha esclamato sorpreso Marco Liorni. Un tale risultato, in effetti, non era mai stato raggiunto nel celebre programma di Rai 1. Sfortunatamente, però, i Pinza e fichi non sono riusciti a indovinare la parola dell'ultima catena, e quindi non hanno vinto nulla. Poco male, però: il risultato allo spareggio li farà restare per sempre nella storia di Reazione a catena!

LEGGI ANCHE>>>Vi ricordate Emma, la figlia maggiore di Marco Liorni? Oggi compie 18 anni: eccola più bella che mai