martedì, Agosto 9, 2022
HomeCronaca e PoliticaJohnny Depp, ora parla l'ex fidanzata: "Vi dico io cosa mi ha...

Johnny Depp, ora parla l'ex fidanzata: "Vi dico io cosa mi ha fatto e non è per niente piacevole"

Johnny Depp è ancora nell'occhio del ciclone, nonostante abbia vinto la battaglia legale contro l'ex moglie Amber Heard

Johnny Depp non sta trascorrendo di certo i giorni più tranquilli della sua vita. Il 2022 è stato l'anno del processo che l'ha visto scontrarsi con la sua ex moglie, l'attrice texana Amber Heard. Proprio l'attore nato a Owensboro, in Kentucky, il 9 giugno del 1963 ha dato il via alla battaglia legale, iniziata l'11 aprile 2022 e conclusasi due mesi dopo con la vittoria dell'uomo. L'accusa nei confronti di Amber Heard, con cui l'interprete di Jack Sparrow è stato per circa 4 anni, era quella di diffamazione. Questo perché nel 2018, l'attrice aveva scritto un editoriale sul Washington Post in cui faceva un riferimento, seppur velato, ad una violenza sessuale subita dall'ex marito.

Pagine e pagine delle riviste e dei quotidiani di tutto il mondo sono state dedicate al processo dell'anno, che alla fine ha visto Johnny Depp trionfare. La giuria popolare ha effettivamente riconosciuto che l'attore non aveva fatto del male alla ex moglie. Per tale motivo, è stato disposto che Amber Heard dovrà risarcire il marito, pagandogli la somma di 15 milioni di dollari. A sua volta, l'attore che fu Edward, mani di forbice nel celebre lungometraggio di Tim Burton dovrà versare 2 milioni di dollari all'ex moglie. Questo perché il suo ex avvocato, Adam Waldman, aveva definito l'accusa di Amber una "frode".

Parla l'ex fidanzata di Johnny Depp

Tra i motivi della vittoria dell'attore c'è sicuramente la testimonianza della sua ex, la celebre modella Kate Moss, che ha dichiarato di non aver mai subito violenza da Depp. In effetti, nessuna delle donne che il cinquantanovenne statunitense ha frequentato negli anni ha mai parlato di suoi presunti atteggiamenti violenti. Nessuna tranne l'attrice Ellen Barkin, che ha testimoniato a favore di Amber Heard. Come riporta Fanpage.it, infatti, nella sua deposizione ha definito l'ex amante un uomo violento e dedito al consumo di droga e alcool.

La deposizione, rimasta segreta per molti mesi, è stata svelata recentemente. Ellen Barkin ha confessato che durante il loro primo incontro sessuale, l'attore le avrebbe dato della droga. L'ha definito, inoltre un urlatore e una persona verbalmente offensiva, sottolineando che "c'era sempre un'aria di violenza intorno a lui". La Barkin ha dichiarato di aver avuto con lui una storia "romantica e sessuale". Una storia che sarebbe finita perché l'attore le avrebbe lanciato una bottiglia di vino in hotel. Ha, infine, definito Johnny Depp come una persona gelosa e "controllante". Le dichiarazioni della Barkin sono, insomma, coerenti con quelle di Amber Heard, ma cozzano con le testimonianze delle altre donne dell'attore del Kentucky. Chi avrà detto la verità?

LEGGI ANCHE>>>Johnny Depp, nuove scioccanti indiscrezioni: "Ha un problema fisico proprio lì"