giovedì, Agosto 18, 2022
HomeNotizie TVVanessa Incontrada, il duro sfogo di Sabrina Ferilli: "Ecco cosa capirebbe se...

Vanessa Incontrada, il duro sfogo di Sabrina Ferilli: "Ecco cosa capirebbe se fosse una donna matura"

Sulle continue critiche e attacchi rivolte alla forma fisica di Vanessa Incontrada, Sabrina Ferilli ha detto la sua. Ecco quali sono state le sue parole e il duro sfogo.

Da anni ormai continua il clamore mediatico sull'aspetto fisico di Vanessa Incontrada: ingrassata o meno dopo la gravidanza, i giornali e i siti web di gossip che hanno fatto una vera e propria questione di stato. L'attrice stessa è intervenuta più volte dichiarandosi stanca di tali titoli, che si focalizzano solo ed esclusivamente su quell'aspetto tralasciando la sua carriera e i suoi impegni professionali. Dopo la nascita di suo figlio Isal infatti, è iniziato un vortice di polemiche. Hanno infatti interessato i chili in più che, com'è giusto e normale che sia, la conduttrice spagnola ha messo dopo la gravidanza.

In questi giorni, Vanity Fair ha nuovamente dedicato la sua copertina a Vanessa Incontrada intitolandola "Sei Bellissima", lo stesso coro che le hanno intonato i fan napoletani al concerto evento dell'amico Gigi D'Alessio. Nell'intervista infatti, la spagnola è tornata a parlare di body positivity ritenendosi indifferente a qualsiasi tipo di provocazione sui social o sui giornali. Uno smacco che però non pare sia stato commentato positivamente dalla collega Sabrina Ferilli. Ecco cosa è successo e quali sono state le sue parole in merito.

Vanessa Incontrada: lo sfogo della Ferilli

Dopo le foto del servizio fotografico di Vanity Fair con Vanessa Incontrada in copertina sul prossimo numero, è arrivato il commento di Sabrina Ferilli. Su Instragram infatti, alle domande di alcuni follower l'attrice romana ha dato sfogo ai suoi pensieri circa la questione body shaming e paparazzi. Il consiglio della protagonista de La Grande Bellezza, è stato quello di fregarsene: da personaggio pubblico è normale che accadano determinate situazioni e la soluzione migliore, è lasciarsi scivolare tutto.

Giunge poi, in un secondo momento, un altro commento che riguarda le copertine che volutamente la sua collega sceglie di far pubblicare, come ad esempio l'ultima citata. "In questo caso, da donna matura, lascerei perdere e preferirei qualche copertina in meno". Queste le affermazioni della Ferilli che  dice la sua consigliando alla collega di evitare di soffermarsi sempre sulla stessa questione in modo da spegnere il fuoco appiccato ormai diversi anni fa. Inoltre, non molto velatamente intima a Vanessa di comportarsi da donna matura quale è, concentrandosi sulla sua carriera e accantonando il becero chiacchiericcio e i titoli provocatori che la screditano per le sue forme.

LEGGI ANCHE>>>Vanessa Incontrada, la frecciata velenosa a Ilary Blasi e Michelle Hunziker: "Io non sono come loro e vi dico perché"