martedì, Agosto 9, 2022
HomeCuriositàGF Vip 7 a rischio, ecco perché a settembre il reality show...

GF Vip 7 a rischio, ecco perché a settembre il reality show potrebbe essere cancellato

Grande Fratello Vip 7 a rischio. Alfonso preoccupato per le sorti del suo programma che dovrebbe andare in onda a settembre.

Il 14 dicembre del 2013 si era già verificato questo triste episodio. Ai tempi tutto il complesso della casa del Grande Fratello è stato distrutto da un incendio che ha preso piede nella notte. Non solo la bellissima e lussuosissima casa che in quegli anni avevamo imparato a conoscere a memoria ogni singolo pezzo della planimetria ripresa dalle telecamere, anche le stanze segrete, il tugurio e tutta la sala che ospitava i registri del reality più amato in Italia hanno preso fuoco. Nel 2013 non si erano esclusa la pista dolosa per la causa dell'incendio e ai tempi i fan del programma erano molto preoccupati per il programma che, dopo un anno di stop era pronto a ripartire. Ieri lo scenario si è ripetuto.

Incendio a Cinecittà ecco i danni che ci sono stati

Ieri pomeriggio Alfonso Signorini aveva pubblicato sul suo profilo Instagram lo spot in cui era protagonista insieme alle due opinioniste, Sonia Bruganelli e Orietta Berti. In questo annunciava anche la messa in onda del programma che ripartirà a settembre. Nella notte però qualcosa mette a rischio il programma di Alfonso Signorini che da mesi ormai ci sta mantenendo sulle spine. Alfonso infatti si sta divertendo in questi caldi mesi estivi a pubblicare indizi sui prossimi concorrenti. A varcare la famosissima porta rossa sembrano già essere confermati alcuni vipponi, Antonino Spinalbese, Chadia Rodriguez, Ginevra Lamborghini e ancora non si è capito se lo smalto perso in taxi appartiene a Pamela Prati o Elenoire Ferruzzi. Qualcosa però ha messo a rischio le sorti del programma.

Gli studi cinematografici di Cinecittà, proprio come avvenne nel lontano 2013, hanno preso fuoco. L'incendio ha iniziato a prendere piede intorno alle 15:50 del primo giorno di agosto. Subito sono intervenuti i vigili del fuoco. A non uscirne "vivi" sono stati i set di "Firenze del quattrocento", completamente distrutto dalle fiamme e le fiamme si stavano avvicinando alla struttura che ospita i vipponi. Le cause dell'incendio sono ancora sconosciute anche se i carabinieri della stazione di Cinecittà si stanno adoperando per risalire alla causa dell'incendio dopo aver messo tutta l'area in sicurezza. Le case dei civili nei pressi di Cinecittà, sono ancora circondate da una nebbia. Alfonso Signorini non si è ancora esposto sulla vicenda. Sicuramente è a conoscenza dell'accaduto e ci auguriamo che quando prima possa darci spiegazioni sulle sorti del tanto atteso GFVip 7.

LEGGI ANCHE:GF Vip 7, Sonia Bruganelli fa a pezzetti Adriana Volpe ed elogia Orietta Berti, le sue ultime dichiarazioni