martedì, Agosto 9, 2022
HomeCuriositàEmma Marrone interrompe il concerto: "No, non canto più", il motivo è...

Emma Marrone interrompe il concerto: "No, non canto più", il motivo è grottesco

Emma Marrone è una delle cantanti più apprezzate nel panorama musicale italiano. Questa volta però il suo concerto è stato un disastro.

Emma Marrone ha debuttato ad Amici e da quel momento non si è più fermata. Quest'anno l'abbiamo rivista sul palco dell'Ariston dove era già stata protagonista e vincitrice. La bellissima cantante salentina è riuscita negli anni a conquistarsi un gran numero di fan anche grazie alla sua personalità. Nonostante il successo, Emma non si è mai montata la testa. È sempre rimasta la ragazza pugliese della porta accanto. Una volta ha anche raccontato di sentirsi estremamente grata per avere degli amici che non la considerano "Emma la cantante " ma "Emma l'amica che sa cucinare". Per la Marrone è quindi importantissimo restare sempre ferma alle sue radici e continuare a vivere una vita simile a quella che aveva prima dell'enorme successo. Ovviamente il suo talento la sta portando in giro su diversi palchi italiani. La ragazza continua ad esibirsi ma questa volta il al suo concerto c'è stata un'invasione. 

Concerto da incubo. Emma Marrone minaccia di non cantare più. La cantante spaventata ferma il concerto e chiede ai suoi assistenti di intervenire

il video di ciò che è accaduto al concerto di Emma è diventato virale su Tik Tok e Biccy.it l'ha condiviso sulle sue piattaforme social. Nel video Emma dice: "No, non canto se no..ve lo dico già. No, non ridete, perché panico". Il pubblico della cantante tra una risata e l'altra risponde alla domanda di Emma che chiede: "Dov'è andata?"

La cantante si rivolge poi al suo staff e spiega che sul palco è salita una cavalletta. Dice che è grande quanto un "can-gatto e se non sparisce non canto". La ragazza dice poi di sentirsi male e di non poter andare avanti se non viene portato via l'insetto. Con il suo solito umorismo la cantante poi fa morire dalle risate il suo pubblico. Dice che non vuole che la cavalletta venga uccisa ma può essere portata a Torino centro o chiusa in una stanza del castello, quando finirà il concerto la cantante si dice disposta a liberarla.

Emma è incredula, fa vedere ai suoi musicisti che è grande quanto "un bambino". Per fortuna interviene Silvano, un membro del suo staff che cattura l'animale e lo porta lontano dalla spaventata Emma. La Marrone si scusa per l'interruzione del concerto ma come se stesse parlando a degli amici racconta che lei nella vita a paura solo di una cosa: le cavallette. 

LEGGI ANCHE:Emma Marrone, avete mai visto sua sorella? Spunta una foto rarissima