giovedì, Agosto 18, 2022
HomeNotizie TVAlessia Marcuzzi finalmente rompe il silenzio: "In che rapporti sono con Pier...

Alessia Marcuzzi finalmente rompe il silenzio: "In che rapporti sono con Pier Silvio Berlusconi dopo l'addio a Mediaset"

Alessia Marcuzzi finalmente rompe il silenzio: ecco quali sono i suoi rapporti con Mediaset e cos'è accaduto un anno fa. 

Finalmente dopo un anno di assenza rivedremo Alessia Marcuzzi non solo di nuovo sul piccolo schermo ma anche alla guida di uno show tutto nuovo. La conduttrice vanta ben 25 anni di carriera in televisione e negli ultimi tempi si è divisa tra i reality e le Iene su Italia 1. Il suo addio a Mediaset non è stato affatto un annuncio semplice per i telespettatori di Canale 5 che la seguono da anni. Per molti mesi Alessia si è allontanata dalla tv e nessuno ha mai capito il perché. È bastato un messaggio su Instagram per annunciare la sua decisione ma la conduttrice non è completamente sparita.

Alessia infatti ha continuato ad essere molto attiva sui social network anche dopo l'addio a Mediaset che ha scaturito molte supposizioni. Oggi finalmente la rivediamo rinascere alla luce di un nuovo progetto televisivo che partirà a settembre su Rai 2. La Rai ha intenzione di rigenerare il secondo canale e tra i protagonisti ci sarà proprio lei oltre ad altre novità come Stefano De Martino o Alessandro Cattelan. Si prospetta una stagione davvero esilarante e il programma che partirà ha già incuriosito il pubblico. In tanti però si chiedono, cosa è successo con Mediaset? Ecco tutta la verità.

Alessia Marcuzzi: i suoi rapporti con Mediaset e Berlusconi

Dopo un anno di assenza la Marcuzzi tornerà su Rai 2 con Boomerissima, programma che metterà a confronto diverse generazioni. Tra gli ospiti attesi c'è anche Tommaso Inzaghi, figlio della conduttrice e chissà se accetterà di apparire sul piccolo schermo. Intanto Alessia si prepara al debutto e in occasione di una sua intervista al settimanale Nuovo ha deciso di svelare quali sono i suoi rapporti con Mediaset oggi.

Ricordiamo che l'ha scelta della Marcuzzi di allontanarsi non dipendeva da contrasti con l'azienda con cui ha lavorato per moltissimi anni. La conduttrice infatti specificava la grande gratitudine nei confronti di Mediaset ma il suo bisogno di cambiare format era più forte di tutto. Alessia ha confermato di essere rimasta in ottimi rapporti con l'azienda e ha precisato che non c'è stato alcun litigio o discussione. La conduttrice precisa poi che per lei quest'aspetto è molto importante, non avrebbe infatti mai voluto concludere i rapporti in altro modo.

Intanto in quest'anno ha trascorso più tempo con la sua famiglia e si è dedicata a ciò che ama di più. Adesso è il momento invece di ricominciare e Rai Due le sembra la rete perfetta per farlo. Stefano Coletta, direttore della Rai, nutre moltissime speranze nella conduttrice romana.

LEGGI ANCHE>>>Alessia Marcuzzi, al suo programma 'Boomerissima' ci sarà un ospite speciale: lo conoscete tutti