venerdì, Agosto 19, 2022
HomeCuriositàBrad Pitt, la malattia entrata nella sua vita: "Nessuno mi crede ma...

Brad Pitt, la malattia entrata nella sua vita: "Nessuno mi crede ma non riesco più a farlo", fan in lacrime

Brad Pitt non sta attraversando un bel periodo. L'attore dichiara di soffrire di una patologia neurologica eppure nessuno sembra essere disposto a credergli. Ecco cosa sta succedendo.

Brad Pitt è un'icona del cinema americano. Una star di Hollywood come poche altre. Se c'è ancora chi si chiede se il più sexy degli Stati Uniti sia lui o George Clooney, oggi qui stiamo per darvi una notizia che sicuramente vi sconvolgerà. Come Brad stesso ha ammesso di recente, negli ultimi tempi sta soffrendo a causa di una brutta patologia. Una malattia che nessuno vuole accertargli ma che tuttavia gli sta rendendo la vita impossibile, ecco di cosa si tratta e come sta provando ad affrontarla il grande attore.

Brad Pitt, il dramma entrato nella sua vita e le difficoltà con i medici

Nonostante spesso si faccia l'errore di pensare che i divi di Hollywood siano divinità immortali e indistruttibili, la vita anche per loro non è sempre rose e fiori. Ne sono testimonianza i tanti retroscena che sbucano quando un attore o l'altro scompare, si ammala o subisce una grave perdita. Questa volta è toccato a Brad Pitt essere chiaro esempio del fatto che non sempre un'esistenza di ricchezza e soddisfazione professionale, è sinonimo di felicità. L'uomo non sta affatto attraversando un bel momento. Infatti ha rivelato al magazine GQ di essere alle prese con un brutto disturbo neurologico. Ma di cosa si tratta?

In base a quanto svelato alla rivista, pare che Brad non riesca a riconoscere il viso delle persone. Il problema non sarebbe legato solo a gente "parzialmente" nota - della quale all'attore interessa relativamente poco - ma anche alla sua famiglia e ai suoi amici. La sindrome in questione si chiama prosopagnosia. Si tratta di un deficit cognitivo-percettivo: chi ne soffre è incapace di riconoscere le facce delle persone note e, qualche volta finanche il proprio viso, nel guardarsi allo specchio o in foto. I dottori, tuttavia, nel caso della nota star, non sembrano aver diagnosticato la patologia.

Pitt, però, non demorde. Addirittura ha svelato di soffrire di questo male già da tempo, in particolar modo dal 2013. Per questo si sarebbe allontanato dalla vita mondana trascorrendo la maggior parte del tempo libero da solo in casa. Purtroppo è difficile andare avanti con la propria vita così, soprattutto alla luce del fatto che nessuno sembra volergli credere sulla malattia. "Non vogliono credermi! Devo solo incontrare un'altra persona che ce l'ha", ha affermato l'ex fiamma di Angelina Jolie nell'intervista. E mentre tutti ci chiediamo se riuscirà prima o poi a farsi valere, speriamo che almeno il problema di cui abbiamo parlato, qualora si rivelasse vero, non infici la sua carriera.

LEGGI ANCHE: Dopo il caso Johnny Depp - Amber Heard, Brad Pitt porta in tribunale Angelina Jolie: i motivi