martedì, Agosto 9, 2022
HomeNotizie TVLino Banfi, la tristissima confessione: "Voglio morire così", la lettera al Papa

Lino Banfi, la tristissima confessione: "Voglio morire così", la lettera al Papa

Lino Banfi, il celebre attore di Nonno Libero, ha fatto una confessione straziante a Papa Francesco. Ecco cosa ha detto.

Lino Banfi è uno di quegli attori che ogni volta riesce a strappare un sorriso a tutti grazie ai suoi personaggi comici interpretati magistralmente. Il pubblico di tutte le età gli è affezionato soprattutto da quando si è presentato come "nonno d'Italia", ricoprendo la veste del signor Libero in Un Medico in Famiglia. Un ruolo che gli è stato cucito addosso come un vestito di splendida fattura. Con il suo marcato accento pugliese è in grado di far ridere tutti ogni volta, eppure in quest'occasione le sue parole sono tutt'altro che comiche. La confessione della quale si è reso protagonista fa piangere il cuore e commuove i fan.

Lino Banfi e la triste ammissione: riguarda sua moglie Lucia

Oggi non parliamo della vita professionale di Lino Banfi che è sempre stata costellata da grandissimi successi. Invece ci soffermeremo su quella privata e in particolar modo su sua moglie Lucia. L'amore tra Lino e Lucia comincia molto tempo fa, nella bella Puglia che ha dato i natali ad entrambi. Di mestiere la donna faceva la parrucchiera, prima di dedicarsi al piacere della pensione, mentre quando si sono conosciuti, Banfi aveva già ambizioni di tipo attoriali. Nel 1962 convolano a nozze in una chiesina pugliese e successivamente si trasferiscono. Mai l'interprete di Nonno Libero avrebbe pensato di ottenere tanta fama sul grande e il piccolo schermo. Eppure, malgrado la fama non ha mai dimenticato la sua compagna.

"L'amore che ci lega è come calcestruzzo che si trasforma in una casa antisismica. Impossibile da demolire" in tal modo parlò l'attore in una passata intervista. Come in molti sapranno, la donna da anni combatte contro un'orribile malattia, l'Alzheimer. Ciononostante l'attore non smette neanche per un giorno di prendersi cura di lei e di starle accanto, innamorato come il primo giorno. In merito alla moglie, in una recente intervista realizzata da Fanpage, l'attore ha svelato qualcosa che nessuno avrebbe mai potuto anche solo lontanamente immaginare. È il settimanale Intimità a svelarlo.

Lino Banfi tramite una lettere ha chiesto a Papa Francesco di poter morire assieme alla sua compagna di vita, mano nella mano, dato che hanno così trascorso tutta la loro vita. Questo sarebbe anche il desiderio di Lucia Zagaria, la sua signora. È capitato altre volte che, senza timore di alcun giudizio, Lino parlasse della patologia della sua consorte. Tuttavia, quello che stupisce, è che tutte le volte si commuove e riesce a commuovere il suo pubblico affezionato.

LEGGI ANCHE: Lino Banfi, la terribile malattia che gli ha cambiato la vita: "Non è curabile"