martedì, Agosto 9, 2022
HomeNotizie TVFrigorifero, una minuscola disattenzione ti gonfia la bolletta: come evitarla e risparmiare...

Frigorifero, una minuscola disattenzione ti gonfia la bolletta: come evitarla e risparmiare soldi

Come risparmiare in bolletta? Ecco cosa non fare per evitare di spendere troppo. Il trucchetto che nessuno conosceva. 

Inutile girarci intorno la crisi energetica avanza e la guerra in Ucraina ha inasprito una situazione che già prima appariva complicata. Ad aggiungersi è anche il grido del pianeta che con il costante inquinamento continua ad alimentare le conseguenze drastiche dei cambiamenti climatici. Insomma è il momento di agire e anche il Governo Draghi ha invitato tutti i cittadini a fare attenzione. Fanno riflettere i consigli del governo contro lo spreco energetico e contro la siccità che avanza. Tutto questo però aiuta anche il nostro portafogli.

Secondo le ultime stime sarà inevitabile la crescita in bolletta dei consumi energetici in Italia. Stiamo parlando di almeno 1000 euro annuali in più del solito per ogni nucleo familiare. Per qualcuno è un vero e proprio disastro. Di pari passo cresce in Italia anche il numero di povertà e disoccupazione, tutti fattori che peggiorano i rincari in bolletta. Ci sono però alcuni trucchetti che ci aiuteranno a gestire meglio i consumi soprattutto in questi mesi estivi dove alcuni elettrodomestici vengono utilizzati più di altri.

Frigorifero: ecco cosa non fare a casa per risparmiare

In questo periodo sotto i riflettori sono finiti i condizionatori, elettrodomestici molto chiacchierati anche dal Governo Draghi. Oltre al bonus condizionatori sono apparse anche delle norme che prevedono il regolamento della temperatura dei dispositivi e altre soluzioni come quella di evitare la dispersione dell'aria fresca. Un trucco per risparmiare in bolletta però riguarda il frigorifero.

Cominciamo col dire che il frigorifero è un elettrodomestico che resta acceso per moltissimo tempo in casa o meglio dire sempre. Il suo motore consuma energia ma soprattutto ricicla l'aria esterna e la rende fredda al punto giusto per mantenere al suo interno gli alimenti. La prima cosa da fare è tenere il frigo lontano dalle fonti di calore, in questo modo il frigorifero avrà la possibilità di non fare troppo sforzo energetico per rendere l'aria fredda. Il secondo consiglio sembra banale ma non lo è: non bisogna lasciare la porta del frigorifero aperta per nessun motivo. La dispersione dell'aria implicherà uno sforzo energetico maggiore.

Con questi trucchi banalissimi e semplici si potrà notare un grande risparmio in bolletta rispetto al solito. Considerando i rincari dell'ultimo periodo e i grandi cambiamenti climatici sarebbe il caso di prestare attenzione a questi piccoli accorgimenti.

LEGGI ANCHE>>>Arriva il Bonus Condizionatori, ti farà risparmiare fino al 65%: ecco come averlo