mercoledì, Giugno 29, 2022
HomeCuriositàRegina Elisabetta, a 96 anni l'ennesima sfida: "Sta rovinando l'immagine della Famiglia,...

Regina Elisabetta, a 96 anni l'ennesima sfida: "Sta rovinando l'immagine della Famiglia, va fermato" (non è Harry)

Sembra non esserci tregua per la povera Regina Elisabetta. A 96 anni la povera Regina deve affrontare un altro momento drammatico. Elisabetta in questo momento dovrebbe pensare alla sua salute, eppure esce sempre fuori qualche membro della Royal Family che la fa tribolare. 

Ormai non si parla d'altro che della Famiglia Reale. Il festeggiamento del Giubileo di Platino per gli appassionati della monarchia è stato un momento davvero prezioso. Oltre al ritorno di Harry e Meghan dalla California abbiamo rivisto membri della famiglia che da un po' erano scoparsi, come ad esempio le principesse di York con i loro mariti e i figli che per la prima volta abbiamo conosciuto. A fine dei festeggiamenti gli amanti della casata Windsor hanno attentamente osservato come si sono comportati tutti i membri reali. Alcuni nipoti come William e la consorte Kate hanno deciso di trasferirsi in una residenza più vicina alla casa della nonna che, come abbiamo già detto sta affrontando diversi problemi di salute. Lo stesso non si piò dire di Harry che dopo il "divorzio" non ha nemmeno atteso la fine dei festeggiamenti per ritornare negli State.

Ecco quale membro della Famiglia Reale sta facendo preoccupare la 96enne Regina Elisabetta. Tutti pensavano che fosse il nipote Harry ma in realtà è suo figlio.

Accusato in passato di violenza sessuali ai danni di una donna di 38 anni a far preoccupare la Regina Elisabetta è suo figlio Andrea. In passato a causa della sua amicizia con il pedofilo Jeffrey Epstein aveva dovuto abbandonare la famiglia reale con il permesso, e crediamo anche suggerimento, della madre.

Dopo tanti anni Andrea aveva fatto richiesta per ottenere nuovamente i titoli a cui aveva dovuto rinunciare in passato. Il terzo figlio della regina era infatti un colonnello dei Granatieri. Dopo aver saputo della richiesta del figlio di Elisabetta, i Granatieri non garantiscono una riammissione dell'uomo proprio a causa degli scandali nati per la sua amicizia con Epstein. Il fatto che Andrea abbia rinunciato ai suoi titoli in passato e che si sia allontanato dalla Famiglia Reale va contro il primo principio su cui si fonda il Regimento. Negli anni infatti questo si è distinto tra tutti per la totale fedeltà alla Monarchia Inglese.

Nonostante non ci siano più ulteriori aggiornamenti sugli scandali del Principe Andrea dal 2019, sembra che il Regimento non sia propenso a riammetterlo. Ovviamente questo non può che rappresentare un grande dispiacere per la Regina Elisabetta che, una volta e per sempre, voleva gettarsi alle spalle questo terribile scandalo.

LEGGI ANCHE:Altro che 'pace fatta': la Regina Elisabetta fa uno sgarro pesantissimo a Harry e Meghan: c'entra la piccola Lillibet