mercoledì, Giugno 29, 2022
HomeCuriositàQuanto guadagnano gli attori di Stranger Things? Alcuni di loro potrebbero già...

Quanto guadagnano gli attori di Stranger Things? Alcuni di loro potrebbero già andare in pensione e campare di rendita

Avete notato qualcosa di diverso nella nuova stagione di Stranger Things? Tutte le serie Netflix a inizio di ogni puntata hanno il logo del colosso dello streaming. Per questa nuova serie oltre alla "N" ci sono le tipiche nubi rosse del sottosopra della serie. Sapete cosa vuol dire?

Quando Netflix decide di personalizzare con elementi inerenti alla trama il logo che appare a inizio di ogni puntata vuol dire che crede moltissimo in quella serie e che quindi ha indeciso di investire più risorse rispetto ad altre. Stranger Things 4 non ha deluso le aspettative, ha raggiunto le 286,7 milioni di ore battendo tutti i colossi della piattaforma streaming. Ha battuto La casa di Carta, Bridgerton, The Witcher, You e Sex Education. 

Quanto hanno guadagnato gli attori di Stranger Things? Scopriamo chi è l'attore più retribuito della serie Netflix

Le visualizzazioni ottenute hanno compensato, le spese. La serie Stranger Things è una delle più costose della piattaforma. Per ora Netflix ha deciso di far uscire solo i primi sette episodi che poi verranno seguiti dagli ultimi due che Netflix ha deciso di far uscire nei primi giorni di luglio. Questi concluderanno la quarta stagione e si vocifera che  dureranno circa due ore ciascuno. Scelta bizzarra e soprattutto inaspettata. Un vero e proprio esperimento per la piattaforma streaming quindi chissà cosa dovremmo aspettarci.

Per ogni singolo episodio la piattaforma ha dovuto sborsare ben 30 milioni di dollari. Millie Bobby Brown che interpreta Undici insieme a Winona Ryder che interpreta Joyce e David Harbour che invece veste i panni di Jim Hopper guadagnano 350 mila dollari per episodio. il gruppo di amici Noah Schnapp, Finn Wolfhard, Gaten Materazzo  e Caleb McLaughlin che interpretano Will, Mike, Dustin e Lucas hanno incassato 250 mila dollari per episodio. 

Questi sono gli attori principali della serie che li vede protagonisti nella città fittizia dell'Indiana:  Hawkins. I quattro ragazzi si sono trovati a far i conti dalla prima stagione con qualcosa che credevano potesse esistere solo nelle loro sedute di giochi da tavolo. Scoprire l'esistenza del sottosopra ha sconvolto non solo le loro vite ma anche quelli degli adolescenti della città e soprattutto del capo, Jim Hopper, che deve fare i conti con creature soprannaturali e lottare non solo con demoni e demogorgoni ma anche con.. ops.. forse stiamo facendo troppo spoiler.

La serie ambientata negli anni 80 merita comunque di essere guardata. La trovate posizionata in questo momento al secondo posto nella classifica delle top 10 delle serie Tv in Italia oggi. Correte a vederla, luglio si avvicina.

LEGGI ANCHE:Gaten Matarazzo, il Dustin di Stranger Things, soffre di una grave malattia rara: ecco quale