mercoledì, Giugno 29, 2022
HomeNotizie TVAmadeus, qualcuno è pronto a rubargli la conduzione di Sanremo: “Prima di...

Amadeus, qualcuno è pronto a rubargli la conduzione di Sanremo: “Prima di chiudere…”

Il noto presentatore Amadeus già sta lavorando per la prossima - quarta per lui - edizione del Festival di Sanremo. Il talento brillante nel riconoscere artisti giusti che potessero rappresentare il nostro Paese non gli è mai mancato durante gli scorsi anni e pare stia facendo scelte interessanti anche per il 2023. Eppure deve “stare in campana”, dal momento che c’è qualcuno pronto a rubargli il timone della kermesse nazionale più famosa. Di chi parliamo?

Amadeus sarà ancora una volta conduttore e direttore artistico del festival di Sanremo. Duplice responsabilità, duplice mole di lavoro e duplice gioia per il presentatore. È stato in grado di guidare in modo straordinario le ultime stagioni del Festival, che sono state anche le più difficili a causa della pandemia. Adesso è pronto a continuare la scalata verso il successo però…

L’immenso Amadeus, nonostante le innumerevoli gioie, non può starsene davvero tranquillo. Non ci sono solo cantanti che aspirano al Teatro Ariston ma sono parecchi anche i conduttori che vogliono ottenere l’importante riconoscimento di essere al timone del Festival. C’è qualcuno in particolare modo che vorrebbe fortemente sostituire il marito di Giovanna Civitillo. Chi è?

I presentatori degli ultimi Festival di Sanremo

Negli ultimi 10 anni al Festival di Sanremo si sono alternati diversi conduttori davvero importanti del piccolo schermo, da Carlo Conti a Maria De Filippi sino appunto ad Amadeus. Ci sono state edizioni firmate da presentatori creati “ad hoc” come Gianni Morandi o Claudio Baglioni eppure non sono loro che vorrebbero soffiare il posto all’attuale direttore artistico della kermesse. A farlo è invece, qualcuno che è già stato sul palco dell’Ariston.

Era il 2010 quando Antonella Clerici ha preso le redini del festival dei fiori e, secondo alcune recenti dichiarazioni le piacerebbe farvi ritorno. La conduttrice di Legnano, che per ora si sta riposando in seguito ad un’altra stagione piena di successi, confessa semplicemente che prima di abbandonare definitivamente il piccolo schermo vorrebbe… 

Le candide parole di Antonella Clerici sulla conduzione sanremese

Molti i programmi nei quali ha lasciato una parte di sé. Eppure il Festival di Sanremo vince su tutti. Rappresenta da sempre l’accadimento televisivo più importante dell’anno. Basti pensare a quanto viene sponsorizzato e pubblicizzato. L’eccitazione che procura il palco dell’Ariston è rimasta impressa nel cuore di Antonella Clerici, perciò ha dichiarato qualcosa di inaspettato.

Prima di chiudere la carriera mi piacerebbe. Quelli di Amadeus sono perfetti, con il contratto biennale ha costruito un progetto. Io non sono un bravo direttore artistico, penso allo show“, così si può leggere su Repubblica.it. Modestia e consapevolezza, probabilmente eccessiva, dei suoi limiti. Antonella Clerici è anche questo. Se fossimo nei panni di Amadeus cominceremmo un po’ a guardarci le spalle. 

LEGGI ANCHE: Sanremo 2023, Amadeus prepara un clamoroso ritorno: ci sarà proprio lui, la leggenda del Festival