mercoledì, Giugno 29, 2022
HomeNotizie TVMassimo Giletti, dopo giorni spuntano fuori i reali motivi del malore: ecco...

Massimo Giletti, dopo giorni spuntano fuori i reali motivi del malore: ecco cos'è successo a Mosca

Spunta fuori il reale motivo del malore di Massimo Giletti. Il pubblico resta interdetto: cos'è successo

Massimo Giletti è considerato tra i conduttori e i giornalisti più talentuosi del panorama giornalistico ed editoriale italiano. La sua carriera è stata davvero brillante, ed è riuscito a valorizzarsi rendendo ogni informazione comprensibile a tutti i telespettatori. Ha condotto diverse trasmissioni, tra cui "L'Arena", "Non è l'Arena", "Mattina in Famiglia", "Mezzogiorno in famiglia" e "I fatti vostri". Recentemente però è stato protagonista di una situazione alquanto spiacevole, avvenuto in diretta e di cui solo adesso spuntano i retroscena. Andiamo a vedere cos'è successo.

Massimo Giletti, un'eccellenza unica

Muove i primi passi da conduttore nel 1994 con "Mattina in famiglia", in onda su Rai Due dove ci resta per due anni. Successivamente prosegue al fianco di Paola Perego conducendo "Mezzogiorno in famiglia", il noto show, e "I fatti vostri" che gli hanno permesso di raggiungere molta visibilità. Nel 2000 la sua scalata verso il successo continua, grazie alla conduzione di "Ciak.. si canta" e "L'Arena" su Rai Uno che lo porta a vincere il Premio Regia Televisiva.

Nei confronti dei suoi colleghi, Massimo Giletti è sempre stato un uomo leale e generoso. Peccato però che loro non lo abbiano ricambiato egregiamente. Inoltre non riesce ancora a metabolizzare il fatto che il suo programma su Rai Uno sia stato chiuso. Stiamo parlando di "Non è l'Arena", che ha avuto comunque ottimi numeri. Infatti lo stesso Giletti ha confessato che chi fa numeri importanti è sempre oggetto di attenzioni, mentre lui ha sempre scelto con il cuore. Ha raccontato che non potrà mai dimenticare il giorno in cui stava seppellendo il padre e si è sentito abbracciare alle spalle. Era il mese di Gennaio del 2020 e quando si è voltato si è ritrovato il suo editore Urbano Cairo.

Massimo Giletti, il retroscena dell'episodio in diretta

Come accennato precedentemente, il noto conduttore è stato il protagonista di una spiacevole vicenda mentre era in diretta. Finalmente oggi spunta il vero retroscena della questione. Nel corso della puntata di "Non è l'Arena", Giletti era inviato a Mosca e ha avuto un mancamento durante la diretta e per un attimo la puntata viene condotta da Myrta Merlino.

Il video che immortala il momento del malore di Giletti ha subito fatto il giro del web e tutti i suoi sostenitori, che si erano già precedentemente preoccupati, ora possono tirare un sospiro di sollievo. La situazione, inizialmente, apparve molto grave. Infatti lo sbalzo di temperatura tra l'Italia e la Russia era davvero tanto, in quanto in Russia fa ancora molto freddo. Giletti, molto probabilmente ha avuto un calo di zuccheri, e per rincuorare i fan ha dichiarato che questo era dovuto alla mancanza di carboidrati. Dopo essersi ripreso, è stato in grado di mostrare la sua grande competenza ritornando a condurre lo show in totale tranquillità.

LEGGI ANCHE: "Massimo Giletti verrà fatto a filetti", voci da brivido a La7: è pronta la vendetta dopo il disastro di domenica