mercoledì, Giugno 29, 2022
HomeNotizie TV"Massimo Giletti verrà fatto a filetti", voci da brivido a La7: è...

"Massimo Giletti verrà fatto a filetti", voci da brivido a La7: è pronta la vendetta dopo il disastro di domenica

Massimo Giletti, nelle ultime ore, è stato protagonista di un episodio che ha fatto molto discutere, infatti è da più di un giorno che non si parla d'altro. Infatti, il giornalista, durante la puntata andata in onda domenica 5 giugno di Non è l'Arena, ha avuto un malore ed è svenuto. Per fortuna non si è trattato nulla di grave, come lo stesso Giletti ha tenuto a commentare una volta ripresosi, ma quello che è accaduto immediatamente prima non sarebbe piaciuto ai vertici della rete di Urbano Cairo. Quando Massimo Giletti è stato vittima del malore che lo ha colto all'improvviso, gli ospiti in studio si sono naturalmente spaventati e tra loro anche Myrta Merlino si è mostrata molto preoccupata. Per fortuna la donna è riuscita a  mantenere la calma per riuscire ma mandare avanti il programma.

Strano a dirsi, ma il malore di Massimo Giletti sarebbe riuscito a far storcere il naso ai piani alti di La7. Ma non solo. Infatti, la puntata in questione è stata caratterizzata anche da un violento scontro tra Alessandro Sallusti contro Massimo Giletti. Sallusti ha accusato Giletti di “asservimento totale alla peggiore propaganda che ci possa essere”, riferendosi a quella della Russia dopo l'intervista del portavoce del ministro degli esteri Lavrov. Non contento, il direttore di Libero ha poi abbandonato lo studio e la trasmissione. A quel punto, Massimo Giletti ha avuto questo malore e si è accasciato a terra, così Myrta Merlino ha lanciato subito la pubblicità, e una volta tornato in onda il programma, Giletti si era ripreso e ha spiegato a tutti di essersi sentito male a causa di un calo di zuccheri e del freddo violento della città.

Tuttavia, le voci che circolano in queste ultime ore non fanno pensare a nulla di buono. Dagospia ha subito tenuto a specificare che, secondo alcune indiscrezioni, la lite di Giletti con Sallusti e il malore del giornalista avrebbero fatto molto arrabbiare alcuni dei suoi colleghi. Per questo motivo, Dagospia ha affermato che “Si vocifera che Giletti verrà fatto a filetti da Urbano Cairo”. Questo potrebbe comportare persino un allontanamento di Giletti da La7, a causa del fatto che il comportamento del giornalista ha fatto pensare a molti a una sceneggiata di cattivo gusto. Per ora queste notizie non trovano ancora un riscontro ufficiale e non si sa se effettivamente Giletti subirà delle conseguenze per ciò che è successo durante l'ultima puntata andata in onda di Non è l'Arena. Attendiamo ulteriori aggiornamenti in merito.

LEGGI ANCHE>>> Massimo Giletti denunciato dalla sua ex storica: la dichiarazione che gli è costata cara