mercoledì, Giugno 29, 2022
HomeCronaca e PoliticaJohnny Depp vs Amber Heard, la sorella di lei rompe il silenzio:...

Johnny Depp vs Amber Heard, la sorella di lei rompe il silenzio: "Vi dico io di chi è la colpa"

Si torna a parlare del caso Johnny Depp contro l'ex moglie Amber Heard, che ha perso pubblicamente la causa per diffamazione più famosa del momento. Ma ora parla sua sorella e dice un'altra verità.

In questi ultimi anni i social media sono stati inondati di video del processo che ha avuto per protagonisti due star internazionali: Johnny Depp e Amber Heard. La causa, che è stata seguita da tutto il mondo, è stata intentata per abusi domestici e diffamazione tra i due, il cui matrimonio è andato in pezzi nel 2016. Ma oggi, dopo il verdetto finale sentenziato dal tribunale la scorsa settimana, arriva una nuova verità: parla la sorella di Amber Heard.

La sorella della Heard la difende a spada tratta: dove sta la verità?

Il processo tra Johnny Depp, star di Pirati dei Caraibi e tanti altri successi cinematografici, e l'ex moglie Amber Heard ha catturato letteralmente l'attenzione di tutti. La causa, che si è conclusa la settimana scorsa con la "sconfitta" di Amber Heard, fa parte di una lunga battaglia legale tra i due attori.

Nel maggio 2016, infatti, Amber Heard ha chiesto il divorzio e nel 2018 ha scritto un editoriale del Washington Post sull'essere una sopravvissuta a un'aggressione sessuale. Johnny Depp non è stato nominato nel pezzo, ma nel 2019 ha intentato una causa contro Heard per diffamazione. Un anno dopo, ha intentato una controquerela e da lì è iniziato un processo infinito, che nelle ultime settimane è stato seguitissimo sui social, con la maggior parte dei fan che parteggiavano per Johnny Depp.

Ora, però, dopo che Amber Heard è stata condannata e dovrà risarcire l'ex marito per 15 milioni di dollari (che a quanto pare non ha), rompe il silenzio sua sorella Whitney, che si è schierata, ovviamente, dalla parte di Amber. Il 5 giugno, infatti, la sorella dell'attrice, Whitney Heard ha condiviso un messaggio a sostegno della sorella, quattro giorni dopo il verdetto della giuria, che ha ritenuto Amber responsabile della diffamazione dell'ex marito, Johnny Depp. Le parole della donna sono tutte a sostegno dell'attrice, che però è risultata colpevole. Ecco cosa ha detto: "Sono ancora al tuo fianco, sorellina. Ieri, oggi e domani sarò sempre orgogliosa di te per esserti difesa"

Whitney ha continuato, dicendo che è stata fiera di testimoniare per lei in tribunale e che, nonostante questa sia stata una battaglia molto faticosa e purtroppo persa, augura alla Heard di non arrendersi mai, dichiarandole il suo amore e il suo affetto, ma soprattutto la sua vicinanza: "Mi dispiace così tanto che ciò non sia rispecchiato dalla decisione presa da questa giuria, ma non mi arrenderò mai, né lo faranno tutti coloro che stanno dalla tua parte. Per sempre dalla tua parte"

Leggi anche: Caso Johnny Depp - Amber Heard, emessa la sentenza finale dai giudici: chi ha vinto