martedì, Giugno 28, 2022
HomeNotizie TVFlavio Insinna fatto fuori dalla Rai: l'amaro sfogo nell'ultima puntata de L'Eredità

Flavio Insinna fatto fuori dalla Rai: l'amaro sfogo nell'ultima puntata de L'Eredità

Flavio Insinna è un noto conduttore televisivo, nonché un attore italiano. Dopo aver conseguito il Diploma negli anni '90 al "Laboratorio di Esercitazioni Sceniche" diretto da Gigi Proietti a Roma, ha intrapreso la sua carriera dividendosi tra il teatro e la televisione. Ricordiamo, tra le sue interpretazioni più celebri, il ruolo del Capitano dei Carabinieri Flavio Anceschi, che lo ha tenuto legato alla fiction "Don Matteo" per ben cinque stagioni al fianco di Terence Hill e Nino Frassica. Nasce a Roma il 3 Luglio del 1965 e successivamente alla sua interpretazione nella fiction sopra indicata, Flavio Insinna lavora per altre fiction Rai, ricoprendo il ruolo di Don Bosco e Don Pappagallo - una delle 335 vittime dell'eccidio alle Fosse Ardeatine nel Marzo del 1944) - per poi approdare in televisione nel 2006 come conduttore nel programma di successo "Affari Tuoi", e successivamente come Ballerino nel Talent Show condotto da Milly Carlucci, "Ballando con le Stelle". Dal 2018 diventa il nuovo produttore del programma "L'eredità" guidando tutti i partecipanti al quiz che ogni sera incolla milioni di telespettatori che amano il programma e sostengono con affetto il conduttore. Infine, nel 2022 torna a vestire i panni del Colonnello Anceschi nella Tredicesima Stagione di "Don Matteo".

Flavio Insinna, l'addio che distrugge i fan: ecco cos'è successo

Domenica 5 Giugno 2022 si è conclusa tra balli ed emozione la lunga Edizione de "L'Eredità" condotta da Flavio Insinna. Il conduttore ha voluto ringraziare con molta commozione tutto lo staff del Game Show di Rai che, per l'occasione, hanno presenziato in studio. Ha ringraziato i suoi fedeli professori, e in particolar modo Andrea Cerelli, spiegando che senza di loro si sarebbe sentito solo. Questa volta, nel suo lungo discorso, Flavio Insinna ha lasciato la trasmissione a Marco Liorni che, dal 6 Giugno (cioè ieri) lo rimpiazzerà a "L'Eredità". "La nostra strada si ferma da stasera", sono state la chiusura dell'incredibile discorso, dove ha raccontato il percorso di un anno pieno di momenti bui e di eccellenti scalate. Non sarà stato forse un caso che la parola dell'ultima puntata era "Grazie"?

Ma, perché Liorni prenderà il posto di Insinna? Sembrerebbe che l'ultimo anno il quiz "L'Eredità" condotto da Flavio Insinna, abbia ricevuto non poche critiche, e spesso è stato battuto dal concorrente Mediaset che, nella stessa fascia oraria, andava in onda "Caduta Libera" e "The Wall", entrambi condotti da Gerry Scotti. Per questo motivo si è scelto di fare diversi tentativi per fare nuova vita allo storico programma. Questo, infatti è quanto dichiarato: “Si rende necessario un ricambio in questa pregiatissima fascia oraria e nei prossimi mesi verranno testati nuovi format da lanciare presumibilmente nel corso della prossima stagione televisiva...".

LEGGI ANCHE: Massimo Cannoletta senza filtri: "Vi racconto com'è Flavio Insinna a telecamere spente"