martedì, Giugno 28, 2022
HomeNotizie TVAlessandro Preziosi provoca i suoi colleghi: "Non siete nessuno", la replica al...

Alessandro Preziosi provoca i suoi colleghi: "Non siete nessuno", la replica al veleno di due attrici famosissime

Attualmente Alessandro Preziosi è al centro di una bufera mediatica. Diversi colleghi non hanno gradito le ultime dichiarazioni del napoletano, quelle rilasciate ai microfoni de Il Messaggero. Il protagonista di Elisa di Rivombrosa ha detto di essere un miracolato e ha fatto un invito a tutti coloro che lavorano nel mondo dello spettacolo: essere sempre realisti e non ritenersi chissà chi solo per la professione che fanno. Il vecchio partner di Vittoria Puccini ha voluto poi ribadire che chi opera in televisione o al cinema riceve guadagni alti, molto spesso guadagna gli stessi soldi che un operaio percepisce in un mese per girare soltanto qualche scena, anche piuttosto breve. Parole forti, determinate, che non sono piaciute affatto a Karin Proia ed Edy Angelillo. Karin lavora come attrice sin da bambina ed è nota alla maggior parte delle persone per una delle serie italiane più fortunate, Boris.

L'attrice di Latina ha scritto le parole dell'interprete campano sul suo profilo Twitter e ha rammentato che un discorso simile non vale per ognuno di coloro che lavorano all'interno mondo dello showbiz. Ecco le parole della Proia:“Grazie Alessandro per averci tranquillizzati sui tuoi compensi. Volevo solo chiederti quando fai il protagonista di un film quanti sono gli attori e le attrici che fanno ruoli secondari? Reciti da solo o guadagnano tutti come te? Quando si dice di tutta l’erba un fascio” Poi, in un altro commento sempre la donna, che tra l’altro poco tempo fa ha condiviso il set con Alessandro Preziosi per il film destinato al piccolo schermo La mia bella famiglia italiana trasmesso sulle reti del primo polo televisivo italiano, ha ammesso: “Per la serie: occhi foderati di (costoso) jamon serrano”.

Le parole di Karin Proia sono state ricondivise sempre sul social azzurro da un’altra interprete televisiva e non solo: Edy Angelillo. La donna è nota principalmente per aver vestito i panni di Irene, la compagna di Lele Martini all'interno della prima stagione di Un medico in famiglia. Era il 2017 quando ha partecipato anche a Tale e Quale Show di Carlo Conti. “Della serie ognuno guarda all’orticello suo. La nostra categoria totalmente disunita…”, ha dichiarato Edy. La Angelillo non ha avuto esitazioni nel definire le affermazioni di Alessandro Preziosi totalmente superficiali e pronte ad affossare ulteriormente una categoria di lavoratori già abbastanza provata dagli ultimi anni. L'attrice ha voluto inoltre precisare che non tutti gli attori guadagnano così bene: “Gli attori famosi sono una minoranza contro gli 8-9mila attori italiani non famosi che in più non lavorano tutti i giorni dell’anno ma sporadicamente. Spero in una rettifica da parte di Preziosi” Per ora questa rettifica non è arrivata. In compenso le due attrici hanno avuto piogge di like sotto i loro post, quindi è probabile che l'uomo alla fine faccia retromarcia. Ci tocca, come sempre, attendere.

LEGGI ANCHE: Alessandro Preziosi, la difficilissima battaglia che sta affrontando: "Potrei non farcela"