lunedì, Giugno 27, 2022
HomeCuriositàEnrica Bonaccorti spiazza tutti: "Ho la stessa malattia di Brad Pitt"

Enrica Bonaccorti spiazza tutti: "Ho la stessa malattia di Brad Pitt"

Conduttrice televisiva e radiofonica, paroliera e attrice italiana, oggi parliamo di Enrica Bonaccorti. Classe '49 ha esordito nei primi anni settanta come attrice di teatri e di cinema, collaborando anche con la compagnia di Paola Quattrini e Domenico Modugno per il quale ha scritto diversi brani tra cui La lontananza. Attiva come conduttrice radiofonica ha poi esordito in televisione alla rai nel 1978 con il programma il sesso forte, ha poi riscosso tantissimo successo durante gli anni ottanta con programmi come Italia sera e Pronto chi gioca? aprendosi poi le porte alla conduzione della prima edizione di Non è la Rai. Nel 2019 è poi approdata a Sky Italia iniziando a condurre Ho qualcosa da dirti trasmesso su TV8. Avere alle spalle una carriera come quella di Enrica Bonaccorti è di sicuro un grande successo.

Spesso ospitata nei vari salotti televisivi, la sua presenza è una garanzia in quanto Enrica è una delle signore indiscusse del mondo dello spettacolo italiano che nel corso degli anni ha dimostrato di essere in grado di svolgere diversi "ruoli". È divenuta negli anni anche punto di riferimento per chi, iniziando dal Cinema intende sfondare poi in televisione, avendo lei stessa iniziato la propria carriera come attrice sia per il grande che piccolo schermo. Puntare su di lei è senza dubbio una mossa importante da parte dell'azienda televisiva, la sua presenza fa gola praticamente a tutto il panorama televisivo italiano.

Nel tempo la Bonaccorti che, ormai a superato i 70 anni, ha dimostrato di essere una donna dalla grande personalità. Pochi però sanno che c'è una patologia che la affligge praticamente da quando era piccolissima. Ai microfoni del settimanale "Di Più" la donna ha fatto la sua rivelazione sconvolgendo tutti i suoi fan: “Da quando sono piccola ho difficoltà a ricordarmi delle persone anche dopo averci trascorso del tempo insieme. E’ un problema serio che affligge oltre il 2% della popolazione mondiale, anche Brad Pitt”. Molti forse non la conosceranno ma questa malattia ha il nome di Prosopagnosia, un problema di natura nervosa ma non eccessivamente grave. È un deficit cognitivo-precettivo che rende l'individuo interessato incapace di riconoscere le facce delle persone note e, talvolta, perfino il proprio volto quando si guarda allo specchio o osserva una foto. Ad esserne affetto è anche l'attore di Hollywood Brad Pitt che all'inizio della sua carriera lo ritenevano presuntuoso per non ricambiare il saluto a molti colleghi. In seguito dichiarò: "Ma la mia non è presunzione. Purtroppo non riesco proprio a ricordare i volti delle persone, anche di quelle che mi sono più care. Posso riconoscere le diverse parti del viso, ma non identificare a quale persona appartengono. Non è purtroppo sempre facile, soprattutto per il tipo di lavoro che svolgo. È un grande handicap e tutto ciò mi sta allontanando da molte persone, anche nell’ambito lavorativo"

LEGGI ANCHE:Raoul Bova, la malattia incurabile che gli ha stravolto la vita: "Ore intere bloccato a letto"