lunedì, Giugno 27, 2022
HomeCuriositàCristiano Malgioglio lo confessa apertamente: "Odio il Natale", il motivo è molto...

Cristiano Malgioglio lo confessa apertamente: "Odio il Natale", il motivo è molto triste

Cristiano Malgioglio è uno dei volti più noti e apprezzati del panorama televisivo italiano ed il suo ciuffo biondo è il suo segno distintivo ormai da anni. L’artista ha poi una sfavillante carriera alle spalle ed è un paroliere davvero amatissimo. Anche come cantante, poi, ha davvero spopolato per decenni e in questo periodo figura più o meno in quasi tutte le trasmissioni televisive come ospite o opinionista. Cristiano però, in una delle sue recenti ospitate, ha raccontato del grave lutto per la perdita della madre e le sue parole sono state davvero molto toccanti.

Durante una puntata del Grande Fratello Vip, con grande commozione nel cuore, ha confessato un aspetto della sua vita molto drammatico: “Da quando è morta mia madre, ho sempre rifiutato il Natale. Il 10 dicembre parto sempre in qualche parte del mondo. Non mangio una fetta di panettone da 26 anni. Tutto mi sembra così triste, eppure il Natale è una festa bellissima”. Effettivamente il Natale è davvero una festa meravigliosa ma capiamo benissimo come ci si possa voler allontanare dall’atmosfera che ha accompagnato la morte dell’amata madre.

Cristiano, oltretutto, ha raccontato anche di come sia venuto a conoscenza della cosa e dichiara, molto turbato, di portarne ancora addosso i segni:“Stava preparando il suo 80esimo compleanno, aveva invitato tutte le sue sorelle, doveva venire a Milano, era molto felice. Io mi trovavo a Palermo per un concerto e quando mia madre è venuta a mancare, quel giorno lei non voleva lavarsi. Mi disse di no, si vergognava. L’avevo bagnata e asciugata, era bellissima. Mi chiamò la sera e mi chiese se avessi mangiato. Il giorno dopo il mio spettacolo, in aeroporto si avvicinano due poliziotti e mi dicono ‘non prenda l’aereo a Milano, vada a casa’. Non voglio più vedere l’aeroporto di Palermo, da quel giorno”.

E’ davvero impossibile spiegare quanto devastante possa essere la perdita di un genitore e siamo quindi vicini a Cristiano dopo aver sentito la profonda tristezza che porta nel cuore. 26 anni, infatti, sono un battito d’ali se paragonato all'immensità della sofferenza che può provocare una perdita del genere. Non ci rimane, allora, che rinnovare la nostra vicinanza all’artista e ricordare ai suoi amici di riservargli particolare attenzione quando il periodo natalizio comincia ad avvicinarsi. Sperando che Malgioglio, allora, possa tornare a godersi di nuovo le feste, attendiamo pazienti di vederlo di nuovo sorridere anche nell’ultimo mese dell’anno.

LEGGI ANCHE: Tutto vero: anche Cristiano Malgioglio ha avuto dei figli! Ecco dove vivono e cosa fanno