lunedì, Giugno 27, 2022
HomeCuriositàFrancesca Manzini, il dramma: "Beveva, mi picchiava a sangue e poi...", chi...

Francesca Manzini, il dramma: "Beveva, mi picchiava a sangue e poi...", chi è il mostro

Imitatrice, comica e conduttrice radiofonica italiana, Francesca Manzini, che abbiamo imparato a conoscere sempre allegra e sorridente, oggi si lascia a un duro sfogo lanciando pesanti accuse. Si ì fatta apprezzare dal grande pubblico grazie alla conduzione di Striscia la Notizia e la partecipazione ad altri noti programmi quali: Amici Celebrities, Matrix e Tale e Quale Show. su qualsiasi palco si trovasse ci ha sempre regalato attimi di spensieratezza e sorrisi ma la comica ha sempre abilmente nascosto un passato non proprio serenissimo. Nel suo libro autobiografico Stay Manza, Francesca aveva già raccontato un po' della sua adolescenza segnata da violenze, delusioni, sofferenze e disturbi alimentari. In un intervista rilasciata in seguito alla  pubblicazione al Corriere della Sera la comica oggi lascia ulteriori rivelazioni che ci hanno lasciato a bocca aperta.

“Ho passato anni non semplicissimi. Mangiavo male e vivevo male, non avevo regole, non avevo limiti, volevo essere ascoltata, accettata. Io prima mi infatuavo degli uomini per dimenticare la delusione che mi aveva dato mio padre. Ma non è finita certo qui. Il mio ex mi menava tantissimo, beveva, mi tradiva. Avevo annientato me stessa, avevo abbandonato i miei sogni. Avevo 23 anni e sono tornata a vivere a 27 quando Chiambretti mi ha chiamato in tv, i segni di quegli anni terribili però sono ancora dentro di me. Francesca aveva annientato e abbandonato tutti i suoi sogni, cita anche il libri di Barbara D'Urso "Tanto poi esce il sole" facendo riferimento a una liberazione e l'inizio di una nuova vita.

Dimenticare e cancellare eventi così drammatici non è per niente facile, Francesca però ha ben chiaro ciò che vuole dalla vita e cosa invece ha deciso di evitare nei rapporti  per non ricadere più in relazioni tossiche e malate. "Ho riassestato la mia vita, l’ho riequilibrata, oggi non mi aspetto più qualcosa dalle persone, a partire da mio papà. Accettare non vuol dire che sei guarita, ma che hai ben chiara la situazione, è il superamento che ti porta il sorriso. Ora sorrido sempre...La base c’è, non ho paura di ricadere perché so come comportarmi ora. Quando lo capisci sai che non è finita, che soffrirai di nuovo ma sai che sei forte per poter affrontare questa nuova sofferenza”. Noi auguriamo a Francesca di continuare la sua carriera comica a cuor sempre più leggero, adoriamo le mille imitazioni una più divertente dell'altra e ci auguriamo che possa anche trovare presto anche l'amore.

LEGGI ANCHE:Francesca De André finalmente rompe il silenzio: "In ospedale con il volto tumefatto", il colpevole lo conoscete tutti