martedì, Giugno 28, 2022
HomeNotizie TVTiberio Timperi, fucilata contro Emilio Fede: "Cosa mi costringeva a fare ai...

Tiberio Timperi, fucilata contro Emilio Fede: "Cosa mi costringeva a fare ai tempi del TG4"

Tiberio Timperi è uno dei conduttori televisivi più amati dalle donne. Dotato di un innegabile fascino, ha sempre svolto alla perfezione il suo lavoro. L'unica macchina di una carriera ai limiti della perfezione è rappresentata dalla bestemmia pronunciata a "Unomattina in famiglia" nell'ormai lontano 2014. Per quell'espressione blasfema, la sua azienda fu costretta a pagare una multa di 25mila euro dal Tar del Lazio, visto che ci si trovava in fascia protetta. Lato professionale, Timperi non ha mai commesso altri errori evidenti. Certo, il rapporto con Monica Setta, sua collega, è notoriamente poco buono. In un'intervista del 2020, lei disse che Timperi "non è suo amico". Lui ha sempre risposto con eleganza che pensa a fare il bene dell'azienda. L'ultimo litigio risale al 1° maggio, quando la Setta lo invitò a "seguire la scaletta", lui reagì malissimo (limitato comunque dal fatto di trovarsi in diretta), replicando di sapere esattamente come si svolge il proprio lavoro. Un altro collega con cui i rapporti non sono rimasti dei migliori, a quanto pare, è Emilio Fede.

In un'intervista del 2021 concessa al settimanale "Oggi", il presentatore Rai parlò di alcuni episodi chiave del suo passato, sia dal punto di vista sentimentale che professionale. Nel 2021 spiegò di essersi rivolto a un agente dello spettacolo per la prima volta nella sua vita. L'agente è Marco Durante. L'obiettivo era riuscire ad avere un programma tutto suo. Un anno dopo, possiamo affermare che Timperi (per ora) non è riuscito nel suo intento. Poi si è parlato anche dei suoi inizi a Mediaset, quando lavorava per il TG4, all'epoca diretto ancora da Emilio Fede. "In fin dei conti, io me ne andai per via di un bisticcio con lui. Pare che gli dessero fastidio gli ascolti che facevo io, che erano superiori ai suoi. Decise di farmi condurre il TG delle 23. Fatalità, a quell'epoca c'erano 'I bellissimi di Rete4', film che piacevano molto al pubblico".

Nel 2021, poi, Timperi fece sapere di essere single. Nonostante qualcuno creda che il conduttore sia un Don Giovanni, lui assicura che non è così. "Calma piatta, totale. La verità? Sento di stare bene da solo. Una compagna dev'essere un valore aggiunto. Io ormai ho i miei ritmi e penso di bastarmi da solo. La libertà? La considero una gabbia dorata". Sul matrimonio, infine, ammise di aver commesso qualche errore: "Mi è scocciato aver sbagliato". Con la sua ex storica, Orsola Gazzaniga, la fine della storia d'amore fu oggettivamente clamorosa: dopo anni di amore e la nascita del figlio Daniel, i due si sposano nel 2005. Appena sei mesi dopo il fatidico "sì", si separano. Non fu mai svelato il motivo del duro litigio. A quanto pare, dopo anni, Timperi si è assunto (almeno per gran parte) la responsabilità della fine della storia d'amore.

LEGGI ANCHE: "Devi seguire la scaletta, lo sai?", gelo siderale tra Monica Setta e Tiberio Timperi: figuraccia in diretta a Unomattina