lunedì, Giugno 27, 2022
HomeNotizie TVNino Frassica senza filtri su Raoul Bova: "Vi dico io chi è...

Nino Frassica senza filtri su Raoul Bova: "Vi dico io chi è davvero"

Giovedì scorso è andata in onda l'ultima puntata della tredicesima stagione di 'Don Matteo'. Per la popolare fiction, quella appena conclusa è stata una stagione molto importante. Il motivo, come sanno benissimo i fan, è il cambio di protagonista: dopo dodici stagioni, Terence Hill si è fatto da parte e al suo posto è subentrato Raoul Bova. La serie tv non ha cambiato nome e l'attore romano non ha preso il ruolo di Don Matteo: è entrato come Don Massimo. Nella stagione numero 13, Mario Girotti è apparso in alcune puntate ed ha fatto il 'passaggio di testimone' ufficiale al collega più giovane. Malgrado il cambio epocale, i telespettatori hanno comunque premiato l'amata serie e l'ultima puntata è stata vista da quasi 6.200.000 spettatori, per uno share del 34%. Non a caso Mediaset ha preferito spostare l'Isola dei Famosi dal giovedì al venerdì, proprio per evitare uno scontro difficile in termini di share. Un altro protagonista storico della fiction, insieme a Terence Hill, è senza dubbio Nino Frassica. L'attore siciliano ha rotto il silenzio ed ha parlato del rapporto con Raoul Bova.

Frassica, data la sua grande esperienza, è senza dubbio uno degli attori più bravi del panorama italiano. Capace di interpretare ruoli comici e ruoli serissimi, ha alle spalle una carriera di grandi successi. In 'Don Matteo' ha recitato per anni il ruolo del Maresciallo Cecchini. In un'intervista rilasciata al settimanale 'Intimità', Frassica ha parlato a lungo della stagione appena conclusa di Don Matteo, dedicando qualche battuta a Raoul Bova e al suo grande amico Terence Hill. Sul primo ha speso poche parole ma di elogio puro: "Raoul è stato una bella sorpresa, sia dal punto di vista umano che professionale. Io lo considero un divo ma lui non si atteggia a tale". Poi sul suo amico Mario Girotti: "Terence per me significa venti anni di amicizia, di stima reciproca e di lavoro condiviso. Io mi considero un privilegiato: ho potuto conoscerlo e lavorarci insieme e questo significa molto per me".

L'attore e comico siciliano ha fatto felici i suoi fan, annunciando il ritorno per la stagione quattordici: "Io ci tengo moltissimo a questo ruolo. Mi sarei annoiato se mi fossi limitato al ruolo del militare che interroga i colpevoli o insegue gli assassini. Per fortuna nel corso degli anni la commedia si è sempre evoluta. Nino Frassica tornerà per la prossima stagione e lo stesso farà Raoul Bova. Non è ancora chiaro quando inizieranno le riprese ma di certo ci saranno sia 'Don Massimo' che 'il Maresciallo Cecchini'. Visto il grande successo della tredicesima stagione, la Rai non ha avuto il minimo dubbio ed ha confermato la fiction anche per il quattordicesimo capitolo. I fan non vedono l'ora di guardare le nuove puntate ma ci vorranno mesi prima che siano pronte.

LEGGI ANCHE: Don Matteo 13, l'attrice di Elisa smaschera Nino Frassica: "Vi dico io chi è davvero"