lunedì, Giugno 27, 2022
HomeSpettacoloAndrea Bocelli: "Ha lasciato la sua casa terrena", il gravissimo lutto del...

Andrea Bocelli: "Ha lasciato la sua casa terrena", il gravissimo lutto del cantante

Andrea Bocelli è uno dei cantanti italiani più apprezzati nel nostro paese e all'estero. La musica classica italiana, si sa, ha moltissimi estimatori nel resto del Mondo e sicuramente l'artista toscano è uno dei massimi esponenti moderni di questo genere. Il suo successo è doppiamente straordinario perché Bocelli è totalmente cieco da quando ha dodici anni. Non tutti sanno che nacque con alcuni problemi alla vista causati da un glaucoma ma che è diventato cieco a dodici anni, a seguito di una pallonata che lo colpì proprio negli occhi. Ciò non gli ha impedito di inseguire la sua passione per la musica. Un lungo percorso di studi, di pratica e di esibizioni, uniti a una voce naturalmente perfetta per il canto, hanno fatto il resto. Un altro aneddoto su di lui riguarda il COVID. Bocelli fu tra i primi italiani e tra i primissimi VIP a risultare positivo al nuovo coronavirus. Per l'esattezza, si sottopose a tampone tra il 9 e il 10 marzo, scoprendo di averlo contratto.

Bocelli vinse la battaglia contro il virus e a maggio 2020 annunciò di aver donato il proprio plasma. Quando ancora non esistevano i vaccini, il plasma dei guariti ha aiutato alcuni malati gravi nella lotta contro il COVID, anche se le ricerche scientifiche ne hanno evidenziato la scarsa efficacia e le grosse difficoltà per l'utilizzo su larga scala. Ad ogni modo, Bocelli è ancora in buona salute ed ha sconfitto il COVID nel giro di qualche giorno. Chi invece ha perso la vita nelle scorse ore è la sua amata madre. Si chiamava Edi Aringhieri e aveva 84 anni. Non sono state rese note le cause del suo decesso. Le uniche informazioni sono trapelate da un post social pubblicato sui profili del cantante. La donna ha vissuto fino all'ultimo secondo della sua esistenza terrena nel comune di Lajatico, in provincia di Pisa, vicino al Teatro del Silenzio. Bocelli è nato proprio nel piccolo comune pisano nell'anno 1958.

Edi Aringhieri in una vecchia puntata di 'Domenica In'. Credits: raiplay
Edi Aringhieri in una vecchia puntata di 'Domenica In'. Credits: raiplay

"Ha lasciato la sua casa terrena dopo una vita lunga e straordinaria. Ora raggiungerà il suo amato marito Sandro in Paradiso. Siamo vicini a Veronica e Andrea, Alberto e Cinzia e l'intera famiglia Bocelli in questo momento". I suoi eredi hanno preso un'iniziativa lodevole: al posto dei fiori è ben gradita la cosiddetta 'opera di bene', ovvero donare una cifra qualsiasi alla Andrea Bocelli Foundarion o un qualsiasi ente di beneficenza. Come ricorda Gossipetv, la donna era apparsa più volte in tv negli anni scorsi. In particolar modo 'Domenica In' l'ha vista come ospite in passato e nel salotto di Mara Venier Edi Aringhieri aveva parlato del glaucoma di suo figlio ma anche del talento per il canto scoperto prestissimo. Insieme al marito Sandro, venuto a mancare nel 2000, aveva gestito un'azienda agricola in Toscana che si occupava anche di costruire macchinari agricoli. Andrea Bocelli ha anche un fratello, di nome Alberto, stimato architetto. Poche ore fa loro madre è venuta a mancare e da oggi ci sarà un vuoto incolmabile nelle loro vite.

LEGGI ANCHE: Il figlio di Andrea Bocelli dal palco al fango: il "dramma" del figlio del tenore