venerdì, Maggio 20, 2022
HomeNotizie TVIl Principe Harry soffre di una imbarazzante malattia, comune a molti uomini:...

Il Principe Harry soffre di una imbarazzante malattia, comune a molti uomini: "Colpa dello stress"

Il reale inglese Harry avrebbe un problema, che poi è tipico di tantissimi uomini suoi coetanei e non. L'erede di Carlo e Diana patirebbe infatti la calvizie. Per un uomo tanto influente di certo non passa inosservato il fatto che sulla sua testa, più trascorrono gli anni, meno capelli ci sono. Nel 2019, il diradamento del principe è diventato notevolmente maggiore durante il matrimonio con Meghan Markle, poi forse c'è stato il colpo di grazia quando è divenuto padre a 34 anni. L'essere genitore, d'altro canto, porta sempre con sé una certa dose di stress. Non è casuale il fatto che a sottolineare la condizione del duca siano stati molteplici giornali del Sussex. Il nobile starebbe vivendo una circostanza alquanto problematica. D'altra parte non è qualcosa che fa scalpore il fatto che la famiglia dei reali inglesi sia al centro della scena del gossip britannico, dato che da anni è così.

Mentre Meghan Markle ha creato non pochi scombussolamenti a Windsor, adesso l’attenzione sta virando su suo marito e i suoi capelli sempre più diradati. Al fine di capire cosa sta veramente succedendo al fratello di William si è interpellato il medico Asim Shahmalak, appartenente alla Crown Clinic: “La calvizie di Harry ha avuto un inizio più lento, ma ha raggiunto rapidamente suo fratello, in particolare nella zona del crown. Il suo diradamento è aumentato notevolmente negli ultimi due anni, a causa di diversi fattori, e potrebbe peggiorare sempre di più. Ha perso i capelli allo stesso ritmo del principe William quando ha perso i suoi, all’età di 20 anni. Il gene della calvizie nella famiglia Windsor è estremamente aggressivo.” Insomma, secondo il dottor Shahmalak la calvizie di Harry sarebbe originata dal suo essere diventato papà ma naturalmente neanche la genetica può essere esclusa dai possibili motivi che lasciano l'uomo sempre più vicino alla "pelata".

La calvizie insomma fa parte della famiglia reale: pure il principe Filippo e il principe Edoardo, zio di Harry, hanno avuto questo fastidio. A tal proposito il dottor Shahmalak ha detto: “Tutto è iniziato con il Principe Filippo e ora è stato trasmesso al Principe Carlo e ai suoi figli, il Principe William e il Principe Harry. Speriamo che non ne venga colpito anche il piccolo Archie! Circa il 30% degli uomini viene colpito da un certo grado di perdita di capelli all’età di Harry, quindi il suo caso non è insolito, in particolare quando c’è un fattore ereditario in famiglia.” Oltre a ciò, negli ultimi anni il marito di Meghan ha subito diversi importanti mutamenti che lo avrebbero messo alla prova non poco, come il perdere la condizione di altezza reale che è sicuramente qualcosa di molto difficile da accettare.

LEGGI ANCHE: Harry e Meghan, clamoroso riavvicinamento alla Regina Elisabetta: "Segnatevi questa data: 2 giugno 2022"

Articoli Recenti