mercoledì, Maggio 18, 2022
HomeNotizie TVPaolo Del Debbio umilia la giornalista russa: "Ti ci hanno mai mandato...

Paolo Del Debbio umilia la giornalista russa: "Ti ci hanno mai mandato a quel paese?", cala il gelo in studio

Paolo Del Debbio stupisce tutti! Durante l'appuntamento di Dritto e Rovescio trasmesso ieri su Rete 4, il padrone di casa e giornalista ha mandato letteralmente a "quel posto" la collega russa Yulia Vityazeva, ospite del programma. Si è trattato di un fuori onda che ha beccato uno dei volti di punta del canale in questione a esprimere un bel “Vaf…o” in direzione della giornalista russa invitata. La domanda è: perché Del Debbio si è comportato così? La risposta è presto detta: la cronista dell’agenzia Newsfront ha biasimato la bandiera ucraina palesata da alcuni spettatori nello studio dove si svolge il format. Ci sono state frasi che non sono affatto piaciute al giornalista toscano, che in un attimo ha replicato non proprio in maniera garbata, anzi. E' anche vero, dopotutto, che quando ci vuole, ci vuole… O almeno così recita secondo un vecchio detto.

“I vostri ospiti che stanno lì nel vostro studio con queste bandierine ucraine…”, ha ammesso con tono provocatorio la Vityazeva, in un preciso momento. Repentina la reazione di Paolo: “Signora, in questo studio ci sta chi voglio io, se voglio io. Se lei ci vuole stare, ci sta. Sennò va a casa… ci vediamo dopo la pubblicità”. E qui, proprio mentre è stato trasmesso lo stacco, c'è stato il gran finale con il microfono del conduttore sfortunatamente ancora aperto: “Ma vaf….o!”. Più volte a Dritto e Rovescio sono stati intervistati personaggi della propaganda filorussa. In merito alla questione si è pure acceso un dibattito qualche giorno fa tra i giornalisti che bazzicano in ambiente televisivo ma non è si giunti a un comune accordo. Ci sono alcuni che ritengono che non si debba lasciare spazio a certe opinioni (Enrico Mentana, per esempio, è uno di quelli che la pensa così) e altri che invece pensano che sia giusto ascoltare tutte le campane, anche quelle che risultano disturbanti per la maggior parte delle persone (Del Debbio ha questa posizione).

Per la verità, esporsi sulla faccenda è davvero complicato. A dare avvio alla discussione, comunque, è stata la questione di Bianca Berlinguer la quale dopo aver invitato il chiacchierato professore Orsini potrebbe essere "punita" con la sostituzione nella conduzione del talk di Rai 3 #Cartabianca. Il caso sta facendo molto rumore e ha rimesso al centro delle discussioni pubbliche le interferenze della politica nelle trasmissioni della televisione di Stato. Fra i più critici di questa circostanza sempre Mentana che, sebbene abbia evidenziato che lui non intende dare spazio a volti controversi nei suoi format, ha polemizzato sul fatto che la politica nostrana continui ad invischiarsi tanto - al pari di un editore - negli affari della Rai.

LEGGI ANCHE: Rissa Sgarbi Mughini al MCS, il commento di Paolo Bonolis e Albano

Articoli Recenti