venerdì, Maggio 20, 2022
HomeCuriositàPierluigi Diaco ha tradito il marito con Alberto Matano? Interviene lui stesso:...

Pierluigi Diaco ha tradito il marito con Alberto Matano? Interviene lui stesso: "Cosa c'è stato tra noi due"

Pierluigi Diaco ha tenuto a chiarire quale sia l’attuale rapporto con il suo collega Alberto Matano dopo la tempesta social scatenata riguardo le dichiarazioni di  un paparazzo che avrebbe visto i due furibondi l’uno con l’altro davanti agli studi Rai al cospetto di diversi dirigenti. A quanto pare, però, non ci sarebbe granché di vero anche se non ci è possibile né confermare né smentire.

La motivazione del litigio fra Diaco e Matano sarebbe dovuta all’atteggiamento di quest’ultimo nei confronti di Lorella Cuccarini. La presentatrice, infatti, non ha nascosto di aver avuto qualche problema con il suo collega e questi sarebbero stati i motivi per cui la Lorella nazionale avrebbe poi deciso di abbandonare “La Vita in Diretta”. Diaco, allora, ha sempre difeso la sua cara amica ma ha tenuto a precisare che questo non abbia mai creato nessun problema fra i due colleghi.

Stando alle dichiarazioni che il presentatore ha rilasciato a “Il Giornale”, in molti avrebbero sostenuto che  l’acredine fosse già nell’aria però completamente a sproposito: «Come ha puntualizzato in un'intervista Alberto, non c'è mai stato alcun problema con lui. E basta riguardare le puntate di Io e te per constatare che sono tutte falsità. Certo io sono una persona scrupolosa ed esigente, prima con me stesso e poi con la mia squadra».

Gli è stato poi chiesto, allora, a cosa fossero dovute quelle critiche e la risposta non si è fatta attendere: «Lavoro in radio e in tv da quando avevo 15 anni. È naturale essere destinatari di apprezzamenti, di giudizi o pregiudizi. Non rispondo mai a nessuno perché chi fa questo mestiere deve saper incassare le critiche. Però resta singolare che ci sia stata così tanta attenzione su un programma in onda alle due del pomeriggio».

Quando, poi, gli viene chiesto del suo matrimonio con Alessio Orsingher risponde, giustamente, un po’ seccato: «La sessualità non è patente di identità. Ho incontrato Alessio, non ho incontrato un genere sessuale, mi sono unito civilmente con la persona che amo. Non importa che fosse un uomo o una donna». Concludiamo, allora, con una sua dichiarazione d’amore per il giornalista di Massa che riteniamo molto toccante: “Tra me e lui c’è un intreccio magico. Stiamo insieme da cinque anni, siamo uniti civilmente da tre. Non è solo un compagno di vita, ma un alleato, un complice, un amico, un confidente”.

LEGGI ANCHE: Mara Venier nei guai: "Con Manuel Bortuzzo grave errore, ora la fanno fuori", bufera in Rai

Articoli Recenti