venerdì, Maggio 20, 2022
HomeNotizie TVEnrico Papi, il risveglio è pessimo: la telefonata di Pier Silvio Berlusconi...

Enrico Papi, il risveglio è pessimo: la telefonata di Pier Silvio Berlusconi che non avrebbe voluto ricevere

Enrico Papi chiude con Big Show: il format è avvolto dalle critiche ed è un flop negli ascolti. Cosa è accaduto alla prima serata di Canale 5. 

Dopo una lunga assenzo Enrico Papi è ritornato in casa Mediaset. In molti lo ricorderanno alla guida di Sarabanda, celebre e storico quiz musicale in onda su Italia 1 qualche anno fa. Dopo una pausa dal mondo televisivo Enrico Papi ha poi ricominciato da capo su Tv8 per cui ha scritto vari format ancora oggi esistenti. Berlusconi però ha ben deciso di richiamare Papi e lasciargli condurre una prima serata su Canale 5.

Una grossa responsabilità per il conduttore che ha ideato il suo Big Show. Il format non è una novità per il mondo della televisione italiana ma ha certamente il merito di essere stato riproposto in chiave moderna. Papi si è ispirato a miti come quello della Carrà per realizzare delle vere e proprie carrambate a sorpresa per il suo pubblico. La formula è quindi quella di scendere in platea e pescare coloro che da un momento all'altro diventeranno protagonisti della serata. Da  perfetti sconosciuti a star della televisione capaci di emozionare il pubblico con le loro storie di vita.

Enrico Papi: perché non ce l'ha fatta

A esprimere pareri sullo show sono stati in molti e c'è da considerare un dato molto importanto. Big Show è andato in onda di giovedì in prima serata nello stesso periodo in cui ha debuttato Don Matteo 13 e addirittura la scorsa settimana si scontrato con l'ultima puntata della serie con Terence Hill, un vero evento storico per il pubblico e per il mondo della fiction televisiva. Big show ha pagato certamente il prezzo della concorrenza ma non solo perché domenica 8 maggio è andato in onda per l'ultima puntata e nonostante non ci fosse Don Matteo non è riuscito a fare grandi numeri.

Lo show non ha convinto ma vediamo come ha commentato Platinette il programma di Papi sulla rubrica di TV DI Più: "Non riesce a convincere gli spettatori nonostante sia ricco, velocissimo e con un conduttore che non si ferma mai". A detta di Platinette il conduttore era "Troppo esuberante" e la mancanza di identità era visibile al tal punto che i telespettatori non sono riusciti ad apprezzarlo. Quando parliamo di telespettatori si include anche il pubblico fisso Mediaset che considerando i numeri ha preferito decisamente altro. In molti si chiedono se ci sarà una nuova edizione del programma televisivo ma a quanto pare la risposta è no. O almeno non sarà certo importata su queste modalità, per una nuova edizione sarà necessaria una trasformazione completa capace di attirare il pubblico a casa.

LEGGI ANCHE>>> Clemente Russo e Laura Maddaloni hanno litigato con Marco Maddaloni: gli indizi che li incastrano

Articoli Recenti