venerdì, Maggio 27, 2022
HomeNotizie TVFlavio Insinna, il risveglio è terribile: la telefonata dalla Rai che non...

Flavio Insinna, il risveglio è terribile: la telefonata dalla Rai che non avrebbe mai voluto ricevere

"A muso duro" con Flavio Insinna: cosa è accaduto alla fiction evento più attesa del mese di maggio in Rai. 

Flavio Insinna è tra i conduttori più amati della televisione italiana e definito anche "il re della ghigliottina". Non tutti sanno che Insinna nasce in realtà come attore molto affermato che ha studiato alla scuola di Gigi Proietti, suo maestro e amico che non finirà mai di ringraziare. Il suo nome è quindi in prestito al mondo della conduzione ma presto lo rivedremo impegnato in un ruolo tutto nuovo alle prese con un'epoca da ricordare e con un personaggio da ammirare ancora oggi.

Recentemente però abbiamo assistito al suo ritorno sul set e in particolare quello di Don Matteo 13 che ha visto il saluto di Terence Hill e l'arrivo di Raoul Bova. Per l'occasione anche il Capitano Anceschi si è scomodato e ha raggiunto Spoleto ma non da solo, ha infatti portato con sé sua figlia Valentina che è pronta a mettere scompiglio nella love story tra Anna e Marco. Insinna comunque è stato molto apprezzato dal pubblico e a quanto pare lo sarà  anche nel prossimo progetto in arrivo che ha già subito troppi spostamenti nel palinsesto Rai.

"A muso duro": fiction rimandata dalla Rai

Il 1 maggio sarebbe dovuta andare in onda in prima serata "A muso Duro" con protagonista Flavio Insinna nei panni del dott. Antonio Magli. Purtroppo però la programmazione Rai ha subito un forte spostamento, molto probabilmente dovuto al concertone del 1 maggio in diretta da piazza Sangiovanni a Roma. Rai Tre infatti trasmetteva l'evento che ha ospitato molti artisti italiani amatissimi dal pubblico. Probabilmente la Rai ha evitato di mettere il pubblico davanti a una scelta e pare che la messa in onda di A muso duro sia prevista per lunedì 16 maggio.

Una volta conclusa Nero a metà con Claudio Amendola sarà la volta di un lunedì trascorso con la bravura e il talento di Flavio Insinna che porta in scena la storia di Antonio Magli, medico dell'INAIL e promotore delle Paralimpiadi oggi famosissime in tutto il mondo. Magli fu un medico che lo stesso Insinna da bambino ha avuto modo di incontrare grazie al padre che era un suo collega.

Una storia che parla di ragazzi straordinari che dopo incidenti o malattie trovano la forza e il coraggio di andare avanti e non arrendersi mai. Magli sarà colui che li spingerà verso una nuova vita e Insinna si è detto più volte molto emozionato a interpretarlo. Salvo altri spostamenti la fiction dovrebbe andare in onda lunedì 16 aprile.

LEGGI ANCHE>>>"Nulla ti scureggia", Ilary Blasi fa la figuraccia dell'anno e Nicola Savino impazzisce: Isola dei Famosi sempre più in basso

Articoli Recenti