domenica, Agosto 14, 2022
HomeSpettacoloMaurizio Costanzo: "Adriano Celentano? Non gli rivolgo più la parola", ecco perché

Maurizio Costanzo: "Adriano Celentano? Non gli rivolgo più la parola", ecco perché

Maurizio Costanzo contro Adriano Celentano: cosa è successo realmente tra i due nemici storici. 

Maurizio Costanzo è uno dei giornalisti più importanti del panorama italiano e per anni è stato  uno dei simboli della lotta alla mafia. Non è un mistero che lui e sua moglie Maria De Filippi sono rimasti vittima di un attentato per fortuna finito male molti anni fa. La coppia è tra le più amate del mondo della televisione ed è legata da un grande amore che va avanti da anni.  Nonostante la grande popolarità entrambi stanno ben attenti a sottrarsi dalle grinfie della cronaca rosa.

E' però inevitabile che in questi lunghi anni di carriera Costanzo si sia fatto dei nemici se non altro per i giudizi parecchio pungenti verso molti personaggi del mondo dello spettacolo. Il giornalista e conduttore del Maurizio Costanzo Show in questi ultimi anni si è dedicato alla critica del mondo della televisione e dall'alto della sua esperienza spesso prende le difese di molti personaggi o peggio ancora si schiera apertamente contro di loro. Quest'anno il suo show  in seconda serata compie 40 anni di messa in onda e ha deciso di festeggiare questo traguardo in compagnia di molti amici del piccolo schermo. Scopriamo però chi sono i nemici del giornalista e perchè in cima alla lista c'è proprio il cantante Adriano Celentano.

Maurizio Costanzo vs Adriano Celentano: cos'è successo

Maurizio Costanzo è tra i conduttori televisivi di maggior successo del mondo della televisione italiana ma è anche molto famoso per aver sempre detto ciò che pensava. Questo è il motivo del suo astio nei confronti del molleggiato che ancora oggi è tra gli artisti italiani più amati di sempre. Adriano Celentano non si è mai espresso sull'argomento ma il vero motivo del loro litigio è la definizione con cui Costanzo lo descrisse e cioè quella di "qualunquista". Il cantante a quanto pare non ha mai perdonato questo scivolone da parte del giornalista che negli anni si è detto anche molto dispiaciuto per l'accaduto.

Il cantante però non è l'unico con cui Costanzo è ai ferri corti: "Col critico tv Aldo Grasso non ho mai chiuso i miei conti. Ne mai lo farò: se ne faccia una ragione. E con Nanni Moretti che si stupiva fossi un simbolo della lotta alla mafia. Di lui non me ne frega niente". Sembra proprio che in questi anni Maurizio si sia fatto abbastanza nemici anche se non ha mai rinunciato a esprimere  il suo punto di vista. Un altro personaggio con il quale non è mai andato d'accordo è Pippo Baudo del quale però ha dichiarato: "Per anni ci siamo stati cordialmente sulle scatole. Ma la vecchiaia aggiusta tutto. Anzi, oggi vorremmo fare insieme un programma: I videosauri. Io e lui su un divano, a commentare la tv di oggi".

LEGGI ANCHE>>>Maurizio Costanzo Show, Carlo Conti scoppia in lacrime: "Per favore, cambiamo argomento"