mercoledì, Maggio 18, 2022
HomeNotizie TVPierpaolo Spollon, l'amara confessione: "Felice per il successo ma c'è una cosa...

Pierpaolo Spollon, l'amara confessione: "Felice per il successo ma c'è una cosa che mi manca"

L'attore Pierpaolo Spollon confessa un retroscena sulla sua vita. Da Doc 3 a Blanca, tutti i progetti del 'principe della fiction'.

Pierpaolo Spollon è ormai il principe delle fiction e in particolare di quelle Rai grazie alle quali negli ultimi anni ha riscosso grandissimo successo. Il merito è anche della sua innata simpatia che ad ogni intervista conquista il pubblico e che sui social diverte i suoi follower. Insomma Spollon è un vero fenomeno e in questi anni lo abbiamo visto in diversi ruoli da Che Dio ci aiuti fino a Blanca. Proprio nella fiction al fianco di Maria Chiara Giannetta l'attore si è mostrato per la prima volta nel ruolo dell'antagonista cattivo, scelta che ha sconvolto inizialmente il pubblico ma è riuscito a farsi amare anche in quel caso.

Non c'è dubbio però che il ruolo di Riccardo Bonvegna in Doc nelle tue mani gli abbia conferito quel successo di cui oggi gode senza rivali. Spollon nei panni del medico è riuscito a portare in scena sensibilità e comicità affrontando i punta di piedi anche il tema della disabilità e lanciando un messaggio fondamentale per le giovani generazioni. Scopriamo cosa ha rivelato l'attore sul suo futuro e sulla sua carriera.

Pierpaolo Spollon: "Non mi sento realizzato"

Figlio di un commissario di Polizia l'attore ha rivelato che il rapporto con la sua famiglia è fondamentale per continuare ad avere i piedi per terra: "La mia famiglia mi ha dato un’educazione molto rigida. Da loro ho imparato il valore del lavoro, anche se apprezzo questo mio momento d’oro ho sempre i piedi saldi a terra". Queste le parole dell'attore sulla sua famiglia che però non rinuncia a godersi il successo anche se con la consapevolezza che da un momento all'atro potrebbe ritornare a servire ai tavoli come cameriere.

"Mi sto godendo questo bel periodo di successi però non mi sento arrivato e nemmeno realizzato, la strada dell’attore è sempre in salita" in occasione dell'intervista a Tv Mia Spollon ha quindi rivelato il suo stato d'animo e il modo in cui affronta la grande popolarità arrivata in seguito alle numerose fiction di Rai Uno. Con grande sorpresa Pierpaolo si è sbottonato anche su un ruolo in particolare, quello in Doc nel panni di Riccardo, a cui sembra molto affezionato.

"Non vedo l’ora di ritornare anche a indossare i panni di Riccardo in Doc-Nelle tue mani 3" è quindi ufficiale che la terza stagione di Doc nelle tue mani ci sarà. Cosa succederà a Riccardo dopo la morte di Alba? Inaspettatamente infatti il dottor Bonvegna ha perso la sua amata proprio sul finale della seconda stagione. Ci sarà una nuova love story con Carolina Fanti? In molti credono proprio di sì ma toccherà aspettare ancora un po' per scoprirlo.

LEGGI ANCHE>>>Alberto Angela: "Ho visto la morte in faccia", il grave incidente e la caduta rovinosa

Articoli Recenti