venerdì, Maggio 27, 2022
HomeNotizie TVFlavio Insinna ne parla per la prima volta: "Vi spiego perché non...

Flavio Insinna ne parla per la prima volta: "Vi spiego perché non ho mai avuto un figlio"

Flavio Insinna parla della scelta di non avere figli. Qual è il motivo della mancata paternità del conduttore di Rai Uno. 

Il padrone di casa dell'Eredità è tra i conduttori più amati della televisione italiana che ogni sera conquista milioni di telespettatori con la famosa ghigliottina. Insinna è un personaggio molto amato anche dal punto di vista umano e sono tantissime le iniziative di cui si rende partecipe. Non solo conduttore Flavio è in realtà un attore che in passato è stato protagonista di molte fiction Rai e che recentemente ha fatto il suo ritorno in Don Matteo 13 nel ruolo del capitano Anceschi.

Flavio Insinna tiene molto alla sua privacy e in tanti anni di carriera non è mai stato troppo al centro della cronaca rosa. La vita privata del conduttore è infatti sempre stata nascosta dal suo talento e dal suo lavoro ma alcune notizie ci sono. In una recente intervista al Corriere della sera aveva parlato del rapporto con la sua compagna di vita Adriana e soprattutto della scelta di non avere figli. Sul settimanale Oggi il re della ghigliottina è ritornato sull'argomento svelando qualche retroscena sulla sua vita privata e non solo.

Flavio Insinna: perchè non ha avuto figli

In molti si chiedono per quale motivo Flavio Insinna non sia padre. Da tempo il conduttore televisivo è legato alla compagna Adriana con cui vive un amore speciale che li ha sempre resi uniti e forti insieme. Insinna ha spiegato che lui e Adriana vedono la vita allo stesso modo, affrontano le stesso battaglie e credono negli stessi valori. Adriana è la sua compagna di vita perfetta e insieme affrontano qualsiasi cosa ci sia nella vita. La coppia ha anche condiviso la scelta di non diventare genitori.

Già qualche tempo fa Flavio aveva dichiarato di aver ritenuto giusto non mettere al mondo dei figli perchè sarebbe stato un padre troppo poco presente. Lui al contrario è cresciuto con due genitori molto attenti e presenti nella sua vita. Una scelta mirata che la coppia ha condiviso e di cui il conduttore è ritornato a parlare in un'intervista al settimanale Oggi: "Non ne ho uno mio, ma non ho rimpianti. Aiuto tante persone che poi diventano un po’ figli miei". 

La coppia vive infatti in campagna lontano dal caos della città e si gode la natura pur non avendo un gran pollice verde. Insieme hanno due cani e si occupano di dar da mangiare agli uccelli che volano intorno al loro nido d'amore. Insomma una scelta di vita che sa di felicità e entusiasmo, lo stesso entusiasmo che il conduttore ha nel suo lavoro capace di conquistare il pubblico a casa.

LEGGI ANCHE>>>Luca Argentero, dopo DOC il drastico cambiamento: ecco il progetto a cui parteciperà

Articoli Recenti