mercoledì, Maggio 18, 2022
HomeNotizie TVAntonella Elia, il terribile lutto che le ha cambiato vita: "Se fosse...

Antonella Elia, il terribile lutto che le ha cambiato vita: "Se fosse ancora in vita..."

Antonella Elia e la confessione che ha stravolto i fan: come sarebbe stata la sua vita se il padre non fosse morto. 

Antonella Elia è una show girl che grazie al reality show negli ultimi anni è ritornata alla ribalta televisiva. Oggi è una delle giurate della Pupa e il Secchione, reality condotto da Barbara D'Urso su Italia 1. La simpatia e l'irriverenza della Elia hanno fatto molto divertire il pubblico anche in occasione della sua partecipazione a Temptation Island. Grazie al programma di Maria de Filippi abbiamo conosciuto il suo compagno Pietro Delle Piane.

In un'intervista al Correre della Sera Antonella ha rivelato alcuni retroscena inediti della sua vita. La show girl ha anche parlato del rapporto con il compagno che ha vissuto una crisi proprio durante Tempation Island. "Pietro ha 11 anni in meno di me, e? giovane, intatto, puro. Mi fa divertire moltissimo. A Temptation? stato un disastro perche? voleva recitare il ruolo di quello che mi faceva ingelosire. Si e? fatto odiare da tutti, me in primis, per tanto tempo". Queste le parole di Antonella sulla sua storia d'amore e poi aggiunge "Mi trasferisce il senso della famiglia. Io sono sempre stata un cane sciolto, randagia. Per la prima volta sto costruendo qualcosa insieme a un uomo". 

Antonella Elia e la rivelazione sul padre

A tutti è noto che Antonella non ha vissuto una vita facile. Sua madre è morta quando lei aveva un anno e mezzo e non ha ricordi della sua esistenza. Quando era solo un adolescente ha invece perso il padre in un incidente stradale ed è stata affidata alla sua compagna Paola Barison con la quale non ha mai avuto un rapporto del tutto roseo. Antonella oggi ha 58 anni e quando era giovanissima ha cominciato la sua carriera nel mondo dello spettacolo, una carriera che non avrebbe mai avuto se il padre fosse stato in vita.

La show girl ai microfoni del Corriere della Sera ha dichiarato che non avrebbe mai potuto lavorare nel mondo dello spettacolo se il papà non fosse mancato: "Mai, glielo garantisco al 100 per 100. Per farle un esempio: io volevo frequentare il liceo artistico e poi entrare all’Accademia Albertina, la pittura credo sia la mia vera passione, lui mi costrinse a iscrivermi al classico. Figuriamoci cosa avrebbe detto vedendomi fare la modella o l’attrice, non me lo avrebbe mai permesso". Una dichiarazione forte e piena di significato. Il padre della Elia era infatti una persona molto severa. Intanto oggi la sua vita ha preso una svolta decisamente positiva dal punto di vista lavorativo, Mediaset continua ad affidarle ruoli e anche in campo amoroso la sua relazione procede a gonfie vele.

LEGGI ANCHE>>>Aldo Montano e Alex Belli, ennesimo scontro durissimo tra gli ex coinquilini: cosa si sono detti

Articoli Recenti