giovedì, Maggio 19, 2022
HomeNotizie TVGrande Fratello Vip, Clarissa Selassié punita dagli autori dopo le dichiarazioni sulla...

Grande Fratello Vip, Clarissa Selassié punita dagli autori dopo le dichiarazioni sulla Ricciarelli?

Grande Fratello Vip: Clarissa Selassie punita dagli autori dopo le parole contro Aida Nizar?
Nella puntata finale del Grande Fratello Vip, Katia Ricciarelli è uscita di scena tra le polemiche. La maleducazione del conduttore televisivo ha causato molta confusione nel pubblico. Signorini è intervenuto in diretta anche in un post condiviso dalla sorella di Selassié, l'ex gieffina Clarissa (che era assente dallo studio causa Covid), in cui ha definito Ricciarelli una "brutta strega" e condannato severamente il linguaggio dell'ex gieffina. Clarissa Selassié ha scritto 'Vattene dalla brutta strega' un gesto che non mi piace, non ci puoi scherzare, è maleducato. Amo Clarissa, lei lo sa, cara Clarissa, ho scelto te e le tue sorelle Persone, ma io Non accettare queste manifestazioni pubbliche di maleducazione. Va bene? Ci sono molti giovani colti che conoscono ancora le buone maniere", ha detto Alfonso, aggiungendo che la rete ha ulteriormente criticato la disparità di trattamento riservata a Ricciarelli. Ieri, in una diretta Instagram, Clarissa ha annunciato che il reality, che non ha ancora contattato, apparirà sull'aiuola della rivale eliminata. Ovviamente una pratica, è successo sabato, ma non è andata come al solito. Quindi, supponendo che per punire Clarissa per il suo comportamento, lo scrittore e conduttore non l'abbiano chiamata deliberatamente nello studio del Grande Fratello Vip.

Clarissa Selassie, concorrente del Grande Fratello Vip, è stata punita dagli autori dopo le dichiarazioni rilasciate nella Casa.

Clarissa Selassie, concorrente della quattordicesima edizione del Grande Fratello Vip, è stata punita dagli autori dopo essere stata protagonista di un battibecco con Aida Nizar. Durante la diretta di lunedì 17 settembre, la Selassie ha accusato la Nizar di "aver usato le parole sbagliate per attaccarmi" e, in seguito, gli autori hanno deciso di mandarla in confessionale per qualche minuto.

Quello che mi sento di dire è che purtroppo anche nel mondo dello spettacolo le persone sono discriminate a seconda del colore della pelle. Mi dispiace per Clarissa Selassie, spero che si rialzi e dimostri a tutti chi è veramente.

Articoli Recenti