martedì, Maggio 17, 2022
HomeNotizie TVTrekking di primavera con i bambini: cosa mettere assolutamente nello zaino

Trekking di primavera con i bambini: cosa mettere assolutamente nello zaino

Zaino in spalla e via verso nuove avventure! La primavera è ormai alle porte e se ancora non avete deciso cosa mettere in valigia ecco qualche suggerimento per voi.?
Hai in programma di trascorrere una giornata nella natura con i bambini? Assolutamente da avere in uno zaino per le escursioni con i giovani esploratori. Con l'estate alle porte, la voglia di uscire da qui e immergersi nella natura è immensa. Soprattutto per le famiglie che vogliono - giustamente - portare i propri figli a respirare aria fresca e godersi la felicità e la tranquillità che la natura del nostro entroterra di montagna e collina ci offre. Ma quando fai un'escursione con i bambini, avrai bisogno di uno zaino capiente, poiché è molto ed è basilare per i piccoli esploratori. Impedisci loro di annoiarsi con tutti i possibili trucchi per la loro sicurezza dal dispositivo. Scopriamo quindi insieme cosa mettere assolutamente in valigia in uno zaino per una giornata di trekking con i bambini. La prima cosa da tenere a mente quando si inizia un'escursione è che l'abbigliamento deve essere in grado di resistere a qualsiasi sorpresa. Potrebbe piovere, come se facesse molto caldo per un po', e poi i genitori devono essere pronti a partire. Ma soprattutto, presta attenzione a un elemento dell'abbigliamento: le scarpe. Devono essere comodi e il piccolo esploratore deve sentirsi davvero a suo agio con loro o il rischio che si annoi e voglia tornare a casa dopo un po' è dietro l'angolo! Tieni inoltre presente che i bambini spesso non hanno la sensazione di essere in pericolo o preoccupati. Quindi tenete conto che potreste avere spine sulle dita, pelle sulle ginocchia, sulla testa, graffi... Insomma: portare sempre nello zaino un piccolo kit di pronto soccorso per correre è fondamentale. genitori! Ci sono piccoli zaini per i piccoli escursionisti, completi di fischietto o campanello in caso di smarrimento, piccolo GPS e altre attrezzature per mantenere più serene mamme e papà. Ma più di questo: abituare il ragazzo o la ragazza a portare uno zaino, magari con il suo pranzo e la sua bottiglia d'acqua, aiuta immediatamente a potenziarlo.

Trekking in primavera con i bambini: cosa mettere in zaino?

Tra i possibili itinerari di trekking in primavera da affrontare con i propri bambini, c’è senz’altro quello della Valle dell’Orco, in Provincia di Torino. In questo splendido scenario naturalistico, dove le montagne si alternano ai boschi, è possibile trovare scorci mozzafiato e paesaggi variopinti. Ma che cosa mettere in valigia per una gita in famiglia sui sentieri di montagna? Ecco alcuni suggerimenti.

Innanzitutto, bisogna fare attenzione a non caricarsi troppo: zaino e bambini devono essere sempre ben bilanciati. Per quanto riguarda l’abbigliamento, è necessario prediligere capi leggeri e comodi da indossare anche sotto il sole. Da portare con sé ci sono magliette a manica corta e pantaloni o shorts di cotone: utili anche gli scarponcini da trekking o sandali da ginnastica. Non dimenticate un cappello per proteggervi dal sole, un foulard antiparassitario, una felpa e degli occhiali da sole. Se si pensa di rimanere all’aperto per più di un paio d’ore, è bene munirsi anche di crema solare protettiva ad alta protezione.

Per quanto riguarda l’acqua da bere, meglio portarsene almeno un litro per persona: in montagna il clima è più secco rispetto alla pianura e può facilmente venire a mancare l’idratazione. Importante anche avere con sé qualcosa da mangiare: frutta secca, barrette energetiche o biscotti sono tutti alimenti ideali per affrontare un lungo cammino. Infine, ricordatevi di informarvi sulle condizioni del sentiero che intendete percorrere: in alcuni casi potrebbero esserci tratti particolarmente impegnativi che necessitano l’utilizzo di attrezzatura specifica (come ramponi e piccozza).

Il trekking in primavera è un'attività molto divertente da fare con i bambini. Ecco cosa mettere nel zaino.

Articoli Recenti