mercoledì, Maggio 18, 2022
HomeNotizie TVRaffaello Tonon condanna Soleil e tira in ballo l’omofobia: “Serpente a sonagli”

Raffaello Tonon condanna Soleil e tira in ballo l’omofobia: “Serpente a sonagli”

?
Non solo all'interno della Casa del GF Vip, permette di chattare anche fuori Cinecittà. Ieri mattina, 5, Raffaello Tonon (amico di Luca Onestini, ex Soleil) ha condannato il saffo alchemico al limone. Inoltre, non è un bacio amichevole, ma qualcosa di molto vicino alla passione e un lato più carnale dell'amore. Abbiamo avuto una grande e molto leale lotta contro l'omofobia nel corso degli anni, e poi hanno iniziato a giocare, infatti Davide Silvestri aveva ragione quando ha detto che i tre erano d'accordo. Ormai, direi che l'hanno preso tutti quest'anno. Capiamo tutti che lo fanno apposta, perché quell'atteggiamento crea discussioni, e infatti siamo qui per parlarne, per giudicarli, per pensarci. Atteggiamenti simili hanno suscitato la curiosità delle persone a casa ea scuola. Quindi pensano che stanno mettendo più cibo possibile. Grano nel senso di fama e popolarità. "Quindi è davvero vergognoso che ci siano così tanti uomini e donne che vengono picchiati perché potrebbero tenersi per mano nel centro della città a causa della loro omosessualità, e poi ci baciamo come se niente fosse. Il fatto assodato è che non ci sono state vittime in questo incidente, ma erano tutti complici. Anzi, dico che il sole è il cuore di tutte le cose. In questo caso, una persona onesta non uscirà. Anima sensibile Soleil? È un serpente a sonagli. Invece di cadere in una trappola, questa ragazza lascia che gli altri cadano nei suoi piani. Qui stiamo parlando di due donne molto libere che si baciano dopo qualche drink. Ma nessuno di voi ha regalato un limone ai suoi amici del club dopo 2/3 Cuba Liberty? Non importa davvero che siano due donne, semmai potrebbe essere strano per una moglie decidere di pomiciare con l'ex "amante" di suo marito. - Mattina5 (@mattina5)

Articoli Recenti