lunedì, Maggio 16, 2022
HomeCronaca e PoliticaSalvini dice sì a Draghi su tutta la linea: “Ma la Lega...

Salvini dice sì a Draghi su tutta la linea: “Ma la Lega deve stare nel governo” – Tutto Notizie

salvini-tricolore-300x225-8494864

Salvini vuole entrare nel governo Draghi, ma ad una condizione: se ci sono gli altri come ministri ci siamo anche noi. Lo fa capire da qualche giorno e oggi, dopo essere stato mezz’ora a colloquio con il presidente incaricato, lo ha spiegato chiaramente ai giornalisti presenti. “Non siamo noi a chiedere nulla, non abbiamo chiesto né chiederemo posti“, ha annunciato Salvini. “Lasciamo al professor Draghi la libertà di formare la squadra, ma non accettiamo che altri dicano ‘loro no’, perché siamo il primo partito del Paese“. Oggi Matteo Salvini ha aperto chiaramente la porta al nuovo governo istituzionale, ma le regole del gioco sono precise per il leader della Lega: se si tratta di tecnici è un conto, se entrano rappresentanti politici allora devono essere anche e soprattutto quelli della Lega. Ma è sicuro: “Draghi riuscirà ad amalgamare e coinvolgere tutti“. Nell’attesa ha spiegato: “Vediamo se nasce come nasce, e noi faremo di tutto se si tratta di sviluppo e di futuro“.

Salvini ha commentato positivamente il colloquio con il presidente incaricato: “È stata una mezz’ora di confronto stimolante sui temi concreti, sull’idea di Italia, che per diversi aspetti coincide“, ha iniziato Salvini, facendo subito capire che da parte sua e della Lega l’apertura fosse già decisa. “Al centro del discorso ci sono stati i temi dello sviluppo, imprese, crescita, cantieri – ha continuato Salvini – Soldi alle imprese, lavoro e non assistenza o beneficienza, non aumentare alcuna tassa, anzi, tagliare tasse e burocrazia“. Salvini ha spiegato di essere stato ascoltato da Draghi e di aver trovato una certa sintonia sui temi, per ora.

La salute degli italiani, secondo Salvini, “è una priorità non partitica ma di tutti, siamo disponibili a collaborare“. E ancora: “Abbiamo parlato di Europa, noi siamo in Europa, i nostri figli crescono in Europa, ma se c’è da difendere l’interesse nazionale italiano noi vogliamo far parte di un governo che vada a Bruxelles a testa alta a trattare“. Con Draghi, Salvini ha detto di aver parlato anche di “necessità di tornare a vivere, dopo questi mesi di chiusure, paure, distanze, che portano ad un’alienazione“.

I contenuti pubblicati sul sito vengono postati attraverso un sistema automatico di estrazione, non ci assumiamo nessuna responsabilità. Il sito è solo a scopo informativo per semplificare la ricerca di tutte le attuali notizie in un unico archivio. Le notizie sono verificate da fonti veritiere e ci diffidiamo dalle false notizie. Se vuoi rimuovere questo articolo puoi contattarci sulla nostra pagina di Facebook.

Tutto notizie è un sito di notizie che offre principalmente notizie di Calcio, Gossip, serie Tv/Film, notizie di intrattenimento, notizie sui videogiochi, oroscopo e molto altro ancora. Aiutiamo gli utenti ogni mese a trovare le informazioni di cui hanno bisogno. La nostra libreria di articoli e tutorial approfonditi copre una varietà di informazioni, dalle serie tv, al gossip fino ad arrivare ai consigli e guide utili.

Articoli Recenti